"Avanti un altro" sospeso, Paolo Bonolis non la prende bene

Paolo Bonolis

L'emergenza Coronavirus costringe la tv a cambiare i palinsesti, rimodulando o sospendendo molti programmi. Anche le nuove puntate di "Avanti un altro", lo storico gioco condotto da Paolo Bonolis su Canale 5, non andranno in onda per ora e il conduttore non la prende bene.

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI IN TEMPO REALE SUL CORONAVIRUS

Solo repliche

In un post su Instagram, Bonolis condivide sul suo profilo il comunicato di Mediaset. A partire da lunedì, si legge, quattro programmi del day time vengono rimodulati. "Mattino 5" cambia formula, aumentando il proprio contenuto informativo sulla pandemia in atto. "Uomini e Donne" proseguirà per alcune puntate poi verrà sospeso temporaneamente. Di "Forum" e "Avanti Un Altro" verranno riproposte solo repliche.

LEGGI ANCHE: La Rai sospende Porta a porta, l’ira di Bruno Vespa

Lo sfogo su Instagram

Una decisione che lo showman non condivide perché spiega, in uno sfogo sui social, sono disponibili nuove puntate inedite già registrate: "Prendo atto della decisione aziendale ma leggo nel loro testo la seguente frase: 'le registrazioni delle nuove puntate dei tre programmi riprenderanno appena la situazione lo consentirà'. Non capisco - scrive - Le nostre puntate sono tutte già registrate. Gli ascolti sono ottimi e la gente, in questi giorni difficili, rintraccia in esse un momento di svago. Perché interromperci quando il prodotto è completo e già a loro completa disposizione non necessitando quindi di ulteriori registrazioni? Mah", si domanda Bonolis.

GUARDA ANCHE: Come proteggersi dallo stress