«Ballando con le Stelle»: Milly Carlucci replica alle polemiche sul nuovo cast

La stagione in arrivo di «Ballando con le Stelle» si prevede infuocata.

E non solo in termini di ascolti, ma perché stavolta Milly Carlucci ha raccolto un cast che sta già facendo tremare il web a settimane dallo start.

Le polemiche sono nate intorno alla partecipazione di Marta Flavi, Enrico Montesano, Lorenzo Biagiarelli e Alex Di Giorgio - che per la prima volta ballerà per il talent show formando una coppia composta da due uomini gay.

A mettere un freno alle recenti diatribe ci ha pensato la stessa Milly, che in una recente intervista concessa a DiPiù si è esposta per difendere il suo cast, tra cui Di Giorgio.

«Mi ha fatto una richiesta precisa, quella di danzare con un ballerino maschio e noi l'abbiamo accolta - ha dichiarato la Carlucci -. Ha chiesto espressamente che il suo maestro non fosse eterosessuale ma avesse la sua stessa sensibilità, lo stesso vissuto, con l'idea di poter raccontare in che modo tutti e due sono usciti allo scoperto dichiarando il loro orientamento. Vogliono essere un esempio per chi non ha il coraggio di farlo e ne soffre».