Bambino spinge il cibo fuori dalla bocca: è normale?

·1 minuto per la lettura
normale che il bambino spinga il cibo fuori dalla bocca
normale che il bambino spinga il cibo fuori dalla bocca

È normale che il bambino spinga il cibo fuori dalla bocca? Dipende: si tratta di un problema nuovo o di uno che ha da un po’ di tempo? Succede una volta ogni tanto o sempre? Con i bambini piccoli, a volte è difficile distinguere tra ciò che non vogliono fare e ciò che non possono fare. Se succede sporadicamente, è probabile che a vostro figlio non piacciano certi cibi e che li sputi. Ciò, purtroppo, è perfettamente normale per un bambino.

Se è un nuovo comportamento che si verifica ripetutamente durante i pasti, e non sembra essere specifico per il cibo, potrebbe significare che è malato e sta rifiutando il cibo perché non può ingoiarlo. Un mal di gola molto forte, per esempio, può portare un bambino a rifiutare il cibo che è difficile da deglutire. Un’infiammazione o un’infezione delle tonsille, un ascesso o una laringite potrebbero fare la stessa cosa.

È normale che il bambino spinga il cibo fuori dalla bocca?

Se si tratta di un comportamento cronico – qualcosa che vostro figlio fa sempre – darei un’occhiata più da vicino. Il rifiuto costante di una particolare consistenza del cibo – per esempio, se mangia abbastanza bene ma rifiuta cibi che hanno bisogno di molta masticazione, come hot dog e hamburger – potrebbe segnalare un problema di abilità motoria orale o un disturbo di elaborazione sensoriale.

normale che il bambino spinga il cibo fuori dalla bocca consigli
normale che il bambino spinga il cibo fuori dalla bocca consigli

La spinta della lingua può anche essere associata alla paralisi cerebrale. Anche se i medici sono più propensi a diagnosticare la paralisi cerebrale quando un bambino è un neonato, perché è associata ad altre anomalie motorie, casi lievi possono apparire quando i bambini passano dai liquidi ai cibi solidi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli