Banconote col volto di Re Carlo: ecco quando entreranno in circolazione


Le banconote con la faccia di Re Carlo saranno rivelate verso la fine di quest’anno ed entreranno in circolazione nel 2024. La Banca d’Inghilterra ha confermato i piani per introdurre monete e banconote con il volto del nuovo monarca dopo la morte della Regina Elisabetta, deceduta l’8 settembre a 96 anni.
In un comunicato stampa i dirigenti dell’istituzione hanno fatto sapere: “Il ritratto di Sua Maestà apparirà su tutti i tagli delle banconote cartacee (5, 10, 20 e 50 sterline). Non ci saranno altri cambiamenti nelle banconote. In accordo con la Casa Reale per minimizzare problemi ambientali e finanziari le banconote con la Regina Elisabetta II continueranno ad essere in circolazione. Le nuove banconote saranno usate solo per rimpiazzare quelle rovinate e per eventuali aumenti di stock”.
Le banconote con la faccia di Carlo affiancheranno quindi gradualmente quelle con il volto di sua madre a partire dal 2024.
Inoltre la Zecca Reale ha spiegato che verranno introdotte anche delle monete di metallo con l’effigie di Carlo e che entreranno in circolazione in base alle richieste delle banche e degli uffici postali.