Barbara D’Urso frecciatina a Francesco Gabbani: “Neanche un grazie”

barbara d'urso

Nell’ultima puntata di Pomeriggio 5, Barbara D’Urso ha lanciato una frecciatina pungente a Francesco Gabbani, arrivato secondo al 70° Festival di Sanremo. La conduttrice più impegnata di Mediaset ha fatto, come sempre, qualcosa “con il cuore” nei confronti del cantante ma lui non l’ha nemmeno ringraziata.

Barbara D’Urso frecciatina a Gabbani

Barbara D’Urso, nell’ultimo appuntamento con il suo salottino pomeridiano, ha voluto togliersi qualche sassolino dalle scarpe nei confronti di Francesco Gabbani. La conduttrice più impegnata di Mediaset stava parlando del 70° Festival di Sanremo che ha visto vincere Diodato con il brano ‘Fai rumore’ e ha menzionato anche il secondo e terzo classificato, ovvero Gabbani e i Pinguini Tattici Nucleari. Mentre nei confronti di questi ultimi ha avuto solo belle parole, paragonando il leader della band a Raffaello Tonon, a Francesco ha voluto lanciare una frecciatina pungente. Barbara, lasciando di sasso tutti i suoi ospiti, ha esclamato: “Francesco Gabbani, mi hai chiesto di partecipare al tuo videoclip, io l’ho fatto col cuore e gratuitamente come sempre. Manco mi hai detto grazie. Mo gliel’ho detto. Ciao Gabbani”. La D’Urso si riferisce al video del brano ‘Duemiladiciannove’, al quale hanno partecipato numerosi personaggi del mondo dello spettacolo. Come mai Gabbani non l’ha mai ringraziata? Di certo, Barbarella ha provato a lanciare l’esca e nel frattempo aspetterà che il pesce abbocchi. Ovviamente, l’esca è rappresentata da Francesco e l’amo da una delle tante trasmissioni ‘dursiane’. Riuscirà Carmelita a ospitare Gabbani in uno dei suoi salottini? Di certo sarebbe un colpaccio.

La rivelazione su Elettra

La D’Urso oltre alla frecciatina a Gabbani, ha fatto una rivelazione su Elettra Lamborghini. Barbarella, un po’ alla Pippo Baudo, ha dichiarato: “Non tutti ricordano che Elettra era una mia opinionista, era spesso ospite dei miei programmi… È una ragazza molto simpatica ed educata, un tesoro”. Effettivamente, non sono molti quelli che ricordano la cantante di ‘Musica (e tutto scompare)’ come volto dei salotti di Carmelita. La sua partecipazione al 70° Festival di Sanremo, anche se non è stata premiata dalla classifica, è stata più che azzeccata: la Lamborghini è riuscita a farsi apprezzare da tanti italiani che prima non la conoscevano per le sue doti canore. Il brano presentato all’Ariston è orecchiabile, carino, allegro e ideale per buttarsi nel ballo. Insomma, è una vera e propria scarica di adrenalina. Non è di certo un capolavoro, questo non possiamo negarlo, ma è perfetta per sorridere nei momenti di tristezza. Quindi, possiamo ammetterlo: Elettra, nel suo ‘piccolo’, ha vinto.