I benefici degli oli di semi d'uva

·2 minuto per la lettura
olio di vinaccioli proprietà cosmetiche
olio di vinaccioli proprietà cosmetiche

L’olio di vinaccioli è un sottoprodotto dell’industria vinicola che sta sempre di più avendo importanza per via delle sue proprietà cosmetiche. Nello specifico, si tratta di un olio ottenuto dai vinaccioli, ossia dai semi dell’uva, che vengono sottoposti ad alcuni processi di estrazione differenti in base all’utilizzo finale che dovrà avere l’olio.

Proprietà cosmetiche dell’olio di vinaccioli

Le proprietà cosmetiche dell’olio di vinaccioli sono numerose e garantiscono di ottenere grandi risultati dal punto di vista estetico. L’applicazione di questo olio regala grandi benefici a livello cutaneo per via del contenuto di acidi grassi polinsaturi e antiossidanti. In particolare contiene molto acido linoleico, il più abbondante grasso che viene incorporato nella matrice lipidica dello strato corneo e garantisce un’eccellente idratazione. Sono numerosi anche gli antiossidanti, in particolare l’olio di vinaccioli è motlo ricco di vitamina E.

L’olio di vinaccioli è utile per migliorare l’aspetto della pelle secca e ruvida, inoltre aiuta anche a ridurre la dermatite in modo naturale. Risulta molto utile anche per lenire le pelle impure e affette da acne perchè contrasta la formazione di batteri prodotti dal sebo eccessivo. Trattandosi di un rimedio naturale ricco di polifenoli, l’olio in questione protegge le pareti dei capillari dall’azione lesiva dei radicali liberi. I benefici di questo prodotto nel trattamento della cellulite non sono certi, ma ci sono numerosi studi che hanno evidenziato le capacità dell’olio di vinaccioli di eliminare l’adipe in eccesso sui fianchi e sulle cosce.

L’olio è utile per rallentare l’invecchiamento della pelle per via di un effetto combinato tra vitamina E, polifenoli e PUFA. La sua azione anti-età consente anche di migliorare la presenza di acido ialuronico e di collagene sulla pelle. Questa sostanza è capace anche di aumentare la concentrazione di idrossiprolina, un aminoacido che rientra nella composizione del collagene e che regala una azione molto importante per quanto riguarda la cicatrizzazione delle ferite.