Bernie Madoff morto in prigione: fu condannato a 150 di carcere

·1 minuto per la lettura

Bernie Madoff è morto in carcere ieri, mercoledì 14 aprile a 82 anni.

Era il truffatore per antonomasia, che bruciò alla fine del 2008, subito dopo il crollo di Lehman Brothers, circa 65 miliardi di dollari (54 miliardi di euro) in una colossale frode piramidale, denominata «schema Ponzi», dal nome di un altro mega truffatore passato alla storia, l’italo-americano Charles Ponzi.

Si trattava di vendite o investimenti fraudolenti dove ogni nuova vittima versava del denaro alla precedente in modo da nascondere la frode.

A costringere Madoff a confessare la verità furono i due figli Mark - suicidatosi nel dicembre 2010 - e Andrew.

Bernard Madoff fu arrestato l’11 dicembre 2008 e condannato a 150 anni di carcere per frode e riciclaggio.