Biscotti di Natale allo zenzero: dolci idee per le feste

Biscotti di Natale allo zenzero

La festa non può iniziare senza i deliziosi biscotti di Natale allo zenzero: ecco delle gustose varianti da non lasciarsi scappare.

Natale non è Natale senza i biscotti allo zenzero, anche conosciuti come “biscotti panpepato”. Lo zenzero infatti è, insieme alla cannella, una delle spezie caratteristiche di questo periodo dell’anno e si tratta di due spezie molto usate soprattutto nella preparazione di dolci natalizi.

Zenzero, cannella, chiodi di garofano e noce moscata sono alcuni degli ingredienti utilizzati per la preparazione dei golosi biscotti di Natale allo zenzero, ottimi da gustare a colazione, a merenda o come accompagnamento al dessert natalizio.

Come per tutti i dolci e le ricette, anche per i biscotti di Natale allo zenzero esistono numerose varianti alla ricetta tradizionale, che appartiene alla tradizione statunitense, poi esportata ovunque nel mondo, soprattutto dove il Natale si festeggia e si avverte la sua magica atmosfera.

Tutte le ricette di biscotti allo zenzero, siano essere varianti locali, dettate da gusti e preferenze, piuttosto che da esigenze alimentari specifiche, sono ricette adatte anche ai bambini che adoreranno divertirsi in cucina, al fianco di mamma e papà, nella preparazione di questi biscotti dalle forme diverse: stelle, alberelli, comete, pupazzi di neve e naturalmente omini di pan di zenzero.

La festa di Natale non può iniziare senza questi golosi biscotti, ecco allora qualche suggerimento e ricetta per preparare in modi diversi i deliziosi biscotti di Natale allo zenzero.

Biscotti di Natale allo zenzero

Gli originali omini di panpepato, o pan di zenzero, sono i tradizionali biscotti natalizi americani. Zenzero, cannella, miele si aggiungono nell’originaria ricetta a farina, uova, zucchero di canna e lievito. Le simpatiche decorazioni di questi omini biscotto sono realizzate con la glassa reale semplice o colorata.

Omini di pan di zenzero vegani

Gli omini di pan di zenzero però possono anche essere preparati senza uova, burro o altri ingredienti di origine animale, come proposto nella ricetta qui presentata. Si tratta di biscotti buoni tanto quanto quelli originali, dolci, gustosi, speziati, ma leggeri e naturalmente adatti anche a vegani e vegetariani.

biscotti allo zenzero

Biscotti allo zenzero senza burro

Una ricetta light, meno calorica di quella originale americana è quella dei biscotti allo zenzero senza burro. Meno grassi, meno calorie, più bontà. Il burro infatti è qui sostituito con l’olio, in questo modo l’assenza del lattosio li rende adatti anche agli intolleranti a questo alimento.

Gingerbread senza uova

Se l’intolleranza è alle uova i biscotti allo zenzero, chiamati anche gingerbread, possono essere preparati anche senza uova. In questa ricetta ci sono la farina, il burro, il bicarbonato, le spezie e il miele, l’ingrediente che in questa ricetta fa la differenza!

Biscotti di Natale allo zenzero

Biscotti zenzero e miele

  • 350 g di farina 00;
  • 150 g di zucchero semolato;
  • 150 g di burro;
  • 150 g di miele;
  • 1 uovo;
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere;
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere;
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato.

Per la ghiaccia reale:

  • 150 g di zucchero a velo;
  • 1 albume;
  • alcune gocce di limone.
  1. Versate la farina nel boccale si un frullatore e aggiungete lo zenzero, la cannella, il bicarbonato e lo zucchero semolato. Unite anche il burro freddo a dadini ne mixate il tutto fino a ottenere un composto sabbioso.
  2. Unite anche l’uovo e il miele, frullate nuovamente per alcuni secondi e trasferite l’impasto sopra una spianatoia. Formate un panetto, avvolgetelo con la pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigorifero per un’ora.
  3. Stendete l’impasto sopra una spianatoia e create una sfoglia sottile 5 mm, ritagliate i biscotti con le formine che preferite e adagiateli sopra una leccarda coperta con la carta da forno.
  4. Cuoceteli per 12 minuti del forno preriscaldato a 180° e lasciateli raffreddare sopra una gratella.
  5. Potete infine decorarli con la ghiaccia reale preparata montando l’albume con lo zucchero a velo e qualche goccia di limone
Biscotti di Natale allo zenzero