Blake Lively e Ryan Reynolds donano 10mila dollari ad Haiti

·1 minuto per la lettura

Blake Lively e Ryan Reynolds hanno donato 10.000 dollari (8mila e 500 euro) per aiutare l’organizzazione non-profit Hope for Haiti, a seguito del devastante terremoto che ha scosso la nazione lo scorso 14 agosto.

I gestori dei social media dell'organizzazione hanno scelto Instagram per ringraziare pubblicamente la coppia vip.

«La nostra intera organizzazione desidera ringraziare @vancityreynolds e @blakelively per la loro generosa donazione in risposta ai nostri sforzi in seguito al recupero #HaitiEarthquake», recita la didascalia sul post del gruppo.

«Questa donazione aiuterà il nostro team a continuare ad aiutare le aree più colpite del sud di Haiti nei giorni e nelle settimane a venire».

TMZ ha successivamente confermato l’ammontare dell'importo donato, aggiungendo che i fondi aiuteranno a creare cliniche mobili per i più bisognosi, come stabilito dal Ministero della Salute del paese. La donazione aiuterà anche a finanziare i costi di distribuzione della consegna di cibo gestita da World Central Kitchen.

Il terremoto di magnitudo 7,2 è costato la vita a oltre 2.000 persone, secondo quanto riferito dalla NBC News. Inoltre due giorni dopo il disastro naturale, le precipitazioni della Tropical Depression Grace hanno causato pericolose inondazioni nell'area già duramente colpita. Il paese sta anche vivendo disordini politici in seguito all'assassinio del presidente Jovenel Moise avvenuto il mese scorso, mentre continuano ad aumentare i casi di coronavirus.

Il 15 agosto il primo ministro Ariel Henry ha dichiarato lo stato di emergenza che durerà un mese.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli