Come attenuare il mal di schiena


Il mal di schiena è uno dei fastidi più diffusi degli ultimi anni: ne soffriamo tutti e tutti siamo soggetti a rischio! Molto spesso il mal di schiena è dovuto a muscoli addominali deboli oppure a causa della degenerazione delle vertebre.

I sintomi: dolori alle spalle, muscoli del collo tesi e sensazione si pesantezza alla testa.

Se il mal di schiena non ha raggiunto un livello tale da imporci una consultazione medica e, quindi, dei farmaci, possiamo provare ad attenuarlo con alcune sane abitudini: ecco quali!

I rimedi della nonna

Bagni caldi, idromassaggi, la borsa dell'acqua calda ed il massaggio, sono tutti utili a mantenere i muscoli rilassati e, quindi, ad alleviarci il mal di schiena.

[Yahoo! Lifestyle - Benefici sauna]

Un altro modo per alleviare il mal di schiena è quello di mettete un paio di cubetti di ghiaccio attorno ad un pezzo di stoffa e farci massaggiare le zone doloranti assieme a quell'impacco di ghiaccio.

Dormire riposando è essenziale: per mantenere la colonna vertebrale allineata quando si dorme, mettetevi su di un fianco e mettete un cuscino sotto la testa ed un altro piccolo fra le ginocchia. Non badiamo a spese per quanto riguarda materasso e cuscino.
Esercizi per alleviare il dolore

Nuoto
E' il miglior sport per alleviare il mal di schiena: l'acqua, infatti, sostenendo il nostro peso non fa stressare i nostri muscoli. Il nuoto utilizza tutti i muscoli della schiena fornendo così una sensazione di benessere generale. Cerchiamo di evitare stili che ci fanno inarcare la schiena come quello rana e farfalla.

[Yahoo! Lifestyle - Yoga, non solo benefici. Attenzione agli effetti collaterali]

Posizione del gatto

E' uno degli esercizi più efficaci che potete fare per tenere flessibile la vostra schiena. Mettetevi a quattro zampe, con le mani alla larghezza delle spalle. Ora inarcate lentamente la vostra schiena, posando il mento sul petto. Se sentite dolore fermatevi. In caso corretto, sentirete i muscoli della schiena tendersi. Mantenete la posizione per 10 secondi. Dopodiché, alzate la testa e premete il vostro stomaco verso il pavimento, rendendo la vostra schiena concava. Rimanete in posizione per 10 secondi. Ripetete la sequenza per 5 volte e per 10 minuti al giorno.

Leggi gli altri articoli di I Feel Good

Credits: Fotolia

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli