Bonolis, il retroscena inedito sul leader dei Queen: "Mi chiese l'indirizzo"

·1 minuto per la lettura
Paolo Bonolis Freddie Mercury
Paolo Bonolis Freddie Mercury

Paolo Bonolis ha confessato dia ver conosciuto la leggenda del Rock Freddie Mercury durante un viaggio a Londra. Il cantante dei Queen, scomparso nel 1991, avrebbe fatto delle avances al conduttore.

Paolo Bonolis e le avances di Mercury

Paolo Bonolis ha confessato dei retroscena inediti su Freddie Mercury, leggenda musicale che, durante una partita di calcio a Londra, avrebbe fatto delle avances al celebre conduttore italiano. “Mi fece capire che voleva trascorrere tempo con me, ma io gli ho fatto capire che non volevo. Mi chiese l’indirizzo, diedi quello di mia madre: un anno e mezzo dopo mi fece avere due biglietti per il famoso concerto di Wembley”, ha raccontato Bonolis, che già aveva rivelato l’episodio all’interno della sua autobiografia.

Oggi il conduttore è felicemente sposato con Sonia Bruganelli, madre dei suoi tre figli più piccoli (Silvia, Davide e Adele). Il conduttore ha avuto altri due figli, Stefano e Martina, durante il suo matrimonio con la psicoterapeuta americana Diane Zoeller. Martina, figlia maggiore del conduttore, l’ha reso nonno nel 2020. “È nato Theodore, come Theodore Roosevelt, il 18 settembre. È grossissimo, ha una faccia enorme. Non posso andare ancora a trovarlo per mille ragioni”, aveva confessato il conduttore che, purtroppo, a causa dell’emergenza Coronavirus non è potuto andare a conoscere il suo primo nipotino per diverso tempo (la figlia Martina e suo marito risiedono infatti negli Stati Uniti, così come il fratello di Martina, Stefano).