«Bosé», on air la serie tv biografica su Paramount+

Un ritratto inedito e coinvolgente di Miguel Bosé sarà offerto dalla miniserie in sei puntate «Bosé», che andrà in streaming da stasera 3 novembre su Paramount+.

La serie è prodotta in collaborazione con Shine Iberia (Banijay Iberia), Elefante Global e Legacy Rock, scritta da Angeles Gonzales Sinde e diretta da Miguel Bardem e Fernando Trullols.

Nel cast interpreteranno Miguel Bosé due attori, che riproporranno così diversi momenti della vita del cantautore: José Pastor è Miguel Bosé giovane, mentre Ivan Sanchez sarà un Miguel Bosé adulto.

I personaggi dei genitori sono affidati a Nacho Fresneda e a Valeria Solarino.

Nel cast compaiono poi Alicia Borrachero, Miguel Ángel Muñoz nel ruolo di Julio Iglesias, Mariela Garriga, José Sospedra Pablo Alborch e Ana Jara.

Miguel era destinato fin dall'infanzia ad emergere, grazie anche all'influenza dei genitori celebri: Luis Miguel Dominguin era una figura di spicco della corrida spagnola, mentre Lucia Bosé in quegli anni calcava la ribalta del cinema italiano.

I sei episodi della miniserie avranno come colonna sonora i pezzi di Bosé.