Braccio di ferro Lautaro-Inter: richiesta monstre per il rinnovo di contratto

Alessio Eremita
·1 minuto per la lettura

Il futuro di Lautaro Martinez è sempre più incerto. L'attaccante argentino è un punto fermo della rosa di Antonio Conte, ma non vede riconosciuti i propri meriti dal punto di vista economico. È proprio l'ingaggio il nodo cruciale del mancato accordo per il rinnovo del contratto con l'Inter.

Il Toro percepisce attualmente 1,5 milioni di euro ma, come riportato dall'edizione odierna del Sun, ne vorrebbe almeno 8 per poter restare in nerazzurro oltre la fine della stagione 2020/21, quando potrebbe scatenarsi una vera e propria asta di caratura internazionale.

Un braccio di ferro che alimenta le voci sulla cessione. Lautaro piace molto in Liga a Barcellona e Real Madrid, attenzione però all'inserimento in corsa del Manchester City di Pep Guardiola. Per la società inglese, accontentare le pretese dell'argentino non rappresenta alcun problema. Dal punto di vista tecnico, sarebbe invece l'erede perfetto del connazionale Sergio Aguero.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.