Brad Pitt smentisce le voci di ritiro dalle scene

Brad Pitt rassicura i fan: non sta per ritirarsi dal mondo del cinema.

In un’intervista rilasciata di recente a GQ, l’attore aveva dichiarato di sentirsi «all’ultimo semestre o trimestre» della sua carriera, alimentando così le voci di un suo possibile addio a Hollywood.

Alla premiere del suo nuovo film «Bullet Train» a Los Angeles, Brad ha smentito i rumors.

«No, ma ho capito che devo lavorare sul mio modo di formulare le frasi. Stavo semplicemente dicendo: “Ho superato la mezza età e voglio essere chiaro su come vivo il mio prossimo futuro, qualunque esso sia". Non sono il tipo che fa dei progetti quinquennali. Faccio le cose che ritengo siano giuste per quella giornata. Continuo a operare in questo modo».

Brad si è presentato sul tappeto fucsia con un completo verde. Al suo fianco le co-star del film, tra cui Joey King, Aaron Taylor-Johnson e Brian Tyree Henry.

Diretto da David Leitch, «Bullet Train» arriverà nelle sale il 25 agosto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli