Britney Spears denunciata per aver aggredito una domestica

·1 minuto per la lettura

Guai giudiziari in vista per Britney Spears.

Dopo la battaglia legale con il padre Jamie, la Spears è stata denunciata per aver colpito una domestica in seguito a una lite avvenuta nella casa della cantante, a inizio settimana.

L’avvocato di Britney, Mathew Rosengart ha già rispedito le accuse al mittente, invitando i media a non esasperare ogni aspetto della vita della sua assistita.

«Chiunque può presentare una denuncia ma questa andrebbe archiviata immediatamente», ha spiegato. «Per conto suo, l’ufficio dello sceriffo ha già appurato che si è trattato di un incidente di lieve entità, confermando che nessuno ha riportato dei danni. Se questa vicenda non avesse riguardato Britney Spears, non sarebbe stata nemmeno degna di nota».

L'ufficio dello sceriffo della contea di Ventura sta valutando l’incidente; poi le conclusioni verranno trasmesse al procuratore distrettuale.

Britney è reduce da un periodo molto intenso della sua vita: la 39enne sta infatti lottando per liberarsi da ogni forma di tutela legale, dopo la decisone del padre di rinunciare al ruolo ricoperto per 13 anni.

Jamie ha esercitato un controllo pressoché totale sulle scelte di vita personale e professionale della figlia dal lontano 2008, quando la star venne colpita da un esaurimento nervoso.

La prossima udienza è in programma a settembre.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli