Britney Spears: «Ho un danno ai nervi e non c’è cura»

Britney Spears soffre di un irreparabile danno ai nervi nel lato destro del suo corpo.

A rivelarlo è stata la star del pop in un post Instagram, subito dopo rimosso.

Nella caption della clip, la cantante aveva scritto che «non c’è cura, eccetto Dio» per il danno ai nervi di cui è affetta, senza specificare la causa della sua condizione.

«I danni ai nervi sono provocati a volte dalla mancanza di ossigeno al cervello», ha detto. «Il tuo cervello si spegne letteralmente».

Definendolo un problema di «vecchia data», Britney ha aggiunto come tutto sia iniziato «in quel posto in cui non respiravo», facendo probabilmente riferimento all’istituto in cui venne ricoverata contro la sua volontà nel 2019.

«Gli ultimi tre anni, da quando sono uscita da quel posto, ho vissuto in un leggero stato di incoscienza».

Successivamente Britney è scesa nel dettaglio dei sintomi, aggiungendo: «I danni ai nervi causano l’intorpidimento di parti del corpo. Mi sveglio almeno tre volte a settimana nel letto e le mie mani sono completamente insensibili».

«I nervi sono piccoli e pungono come aghi nel lato destro del mio corpo fino al collo. La parte peggiore è la tempia, è spaventoso».