Britney Spears: nessuna denuncia da parte della domestica

·1 minuto per la lettura

Nessun guaio legale per Britney Spears.

La popstar non è stata denunciata dalla sua domestica per la lite relativa alla custodia del suo cane scoppiata il mese scorso.

Durante l’incidente, Britney avrebbe strappato di malo modo il cellulare dalle mani della donna, causando la rottura dello schermo.

Secondo Variety, l’avvocato di Ventura County District, Erik Nasarenko, ha dichiarato che «non vi sono sufficienti prove a dimostrare un crimine, non sono state riportate ferite da parte della domestica, né significativi danni al telefonino».

Anche Mathew Rosengart, il legale della diva che si occupa degli altri casi legati alla conservatorship, si è espresso in merito.

«Come detto in precedenza, questo caso è stato solo amplificato dai tabloid, un “io ho detto questo, lei ha detto questo” riguardo ad un telefonino. Se questo avesse avuto a che fare con una qualsiasi persona e non Britney Spears, non se ne sarebbe saputo mai niente».

Rosengart conclude: «È triste vedere che c’è ancora qualcuno non ha imparato nulla dal passato, e spero vivamente che i media e le altre persone saranno più rispettose nei confronti della signora Spears in futuro».

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli