Burrocacao fai da te con olio di cocco: come prepararlo

burrocacao fai da te olio di cocco

Prendersi cura delle proprie labbra è importante in qualsiasi periodo dell’anno, ma affinchè l’idratazione e il nutrimento siano realmente efficaci occorre scegliere con cura il prodotto da utilizzare.

In commercio esistono molte soluzioni: stick, balsami, burri, ma molto spesso potrebbero contenere nella formulazione parabeni, siliconi, oli minerali e altre sostanze petrolchimiche che danno solo in apparenza la sensazione di idratazione.

Come evitarlo? Molto semplice: creando un burrocacao fai da te con pochi e semplici ingredienti. In questo modo si saprà con certezza che cosa si applica sulle labbra e con quali ingredienti è stato realizzato.

Burrocacao fai da te con olio di cocco

Tra i molti ingredienti che è possibile inserire in un balsamo per la cura delle labbra, l’olio di cocco è uno dei migliori. Si tratta, infatti, di un toccasana per questa zona del viso, dalle spiccate proprietà idratanti, emollienti, protettive e setificanti. Inoltre ha un ottimo profumo!

Per realizzare un burrocacao fai da te al cocco servirà anche del burro di cacao o di karitè, dalla spiccata azione riparatrice, ideale per curare le labbra screpolate. A questo, se lo si desidera, si possono aggiungere delle gocce di tocoferolo (vitamina E), un validissimo antiossidante.

Infine, sarà necessario procurarsi un barattolino ben pulito e sterilizzato o, in alternativa, uno stick vuoto nel quale versare il composto una volta terminata la preparazione.

Ingredienti

  • Due cucchiai di olio di cocco
  • Due cucchiai di burro di karitè o di cacao
  • 7-8 gocce di tocoferolo (facoltativo)
  • 5-6 gocce di olio essenziale a propria scelta (facoltativo)

Procedimento

1) Come prima cosa bisogna far sciogliere a bagno maria in un pentolino antiaderente i due grassi, ossia l’olio di cocco e il burro, mescolando bene per evitare che si attacchi al fondo della pentola.

2) Quando il composto sarà liscio e omogeneo, versare le gocce di tocoferolo. A questo punto è possibile aggiungere anche qualche goccia di olio essenziale per dare una nota di profumo. I più indicati sono quello di lavanda, limone, arancio e rosa.

3) Attendere un paio di minuti e versare il tutto in uno stick vuoto per burrocacao o in un barattolino. In entrambi i casi il contenitore dovrà essere ben pulito, sterilizzato e adatto a contenere prodotti cosmetici che vanno a diretto contatto con le labbra.

4) Lasciare raffreddare a temperatura ambiente sino a quando la consistenza non sarà solida e compatta.

In totale, il tempo necessario per la creazione del burrocacao fai da te all’olio di cocco non supera i 10 minuti più qualche ora per il raffreddamento completo del composto.

Il prodotto ottenuto è perfetto per l’uso quotidiano. Inoltre ha un costo inferiore all’euro per stick. Questo lo rende perfetto anche per realizzare dei graditi regali low cost per amiche, parenti e colleghe.

Alternative e aggiunte alla ricetta

Le ricette per creare un burrocacao fai da te con olio di cocco sono molte ed è possibile aggiungere alcuni ingredienti in modo da ottenere una formulazione personalizzata o mirata a risolvere determinati problemi.

Ecco alcune aggiunte e modifiche che si possono apportare:

Cera d’api: al posto di usare due cucchiai di olio di cocco e due di burro, si può togliere mezza dose da ognuno e sostituirla con un cucchiaio di cera d’api. Questo donerà maggiore consistenza ed è molto utile in estate quando le componenti grasse tenderanno a sciogliersi per il calore esterno.

Miele: aggiungendo al composto un cucchiaino di miele si otterrà un balsamo riparatore e nutriente, perfetto in inverno per aiutare le labbra screpolate a ritrovare sollievo.

Olio extravergine di oliva: dimezzando la dose di burro di karitè o cacao, è possibile aggungere un cucchiaio di olio extravergine di oliva per un’azione levigante, nutriente, antiossidante e lievemente lucidante.

Tutti gli ingredienti riportati nella ricetta principale e nelle alternative si possono facilmente reperire in commercio, nelle erboristerie e nei negozi online dedicati alla cosmesi naturale.