Capacità di scrittura: attività divertenti per aiutare il bambino

·4 minuto per la lettura
promuovere le capacità di scrittura
promuovere le capacità di scrittura

Il vostro bambino in età prescolare sta appena iniziando a padroneggiare le abilità motorie fini di cui avrà bisogno per promuovere le capacità di scrittura. In questo momento, i suoi tentativi possono sembrare più che altro scarabocchi. Ciò va bene: col tempo, la sua scrittura migliorerà. Per ora, la vostra missione è quella di rendere la scrittura divertente ed emozionante.

Ecco alcuni modi per incoraggiare vostro figlio a scrivere. Poiché i bambini imparano in modi diversi, sono organizzati per stile di apprendimento. Tuttavia, ogni bambino può beneficiare dei suggerimenti in tutte e tre le categorie.

Per chi impara in modo fisico

Scrivete insieme. Ogni volta che vi sedete per scrivere una lettera o una lista della spesa, o per pagare le bollette o compilare un modulo d’ordine, chiedete a vostro figlio di unirsi a voi. Dategli della carta da lettere, un assegno in bianco o una distinta di versamento mentre voi vi occupate degli affari. Il vostro bambino imparerà che la scrittura è una parte essenziale della vita quotidiana.

Usate la sabbia per “scrivere” le parole. Aiutate il bambino a creare lettere e parole con materiali come la sabbia o i brillantini. Anche la pasta dei biscotti e l’impasto dei pancake funzionano – e i risultati si possono mangiare!

Usate l’argilla per modellare le parole. Per prima cosa, fate delle grandi flashcard con lettere dell’alfabeto o parole semplici. Successivamente, stendete sottili corde di argilla. Chiedete al vostro bambino di tracciare le parole o le lettere sulle carte usando le corde di argilla. Non solo imparerà a riconoscere le parole, ma giocare con l’argilla aiuterà a costruire i muscoli delle sue dita e ad affinare le abilità motorie fini di cui avrà bisogno per scrivere.

Tenete un diario di viaggio. Quando fate un viaggio insieme – una vacanza, una visita alla nonna, una gita al mare o allo zoo – fate portare a vostro figlio un quaderno in cui può scrivere quello che vede e fa, anche se non sono altro che scarabocchi.

Per gli studenti uditivi

Fate un dettato. Fatevi dettare una storia da vostro figlio mentre voi la scrivete. Avete bisogno di un buon argomento? Provate la sua ultima festa di compleanno o un recente viaggio dalla nonna. Anche se il vostro bambino non sta effettivamente scrivendo da solo, vi sta guardando mentre scrivete quello che dice. Questo è un ottimo modo per rafforzare la connessione tra la parola scritta e quella parlata. Quando il bambino impara a scrivere da solo, potete cambiare i ruoli.

Descrivete le immagini. Guardate insieme le immagini su riviste, cataloghi o libri di fiabe per promuovere le capacità di scrittura. Chiedete al bambino di dirvi cosa pensa che le persone stiano facendo o pensando, e scrivete quello che dice come didascalia. Oppure chiedetegli di raccontare una conversazione che pensa che due persone stiano avendo.

“Pubblicate” un libro insieme. Trovate i disegni che il bambino ha fatto negli anni precedenti. Incollateli su carta da costruzione e chiedete a vostro figlio di spiegare ognuno di essi. Con del cartone pesante, fate una copertina per le pagine e fatela decorare da vostro figlio. Aiutatelo a scrivere un frontespizio che lo indichi come autore. Fate dei buchi nelle pagine e legatele insieme con del filo o del nastro. Trattatelo come un vero libro e mettetelo sullo scaffale con gli altri libri di vostro figlio.

come promuovere le capacità di scrittura
come promuovere le capacità di scrittura

Per gli studenti visivi

Fate un diario fotografico. Scattate delle foto di vostro figlio con amici e parenti. Incollatele in un diario o in un album che fate insieme o che comprate. Fatevi dire da vostro figlio chi è nella foto e dove è stata scattata, e scrivete quello che dice come didascalia. Questo sarà un meraviglioso ricordo per lui quando sarà più grande. Inoltre, può essere uno splendido modo per conoscere i parenti.

Tenete un diario. I bambini amano parlare di se stessi. Tenendo un diario, il vostro bambino impara a “parlare” di se stesso per iscritto. Anche se sta ancora lottando con le lettere, incoraggiatelo a scrivere ogni giorno una o due parole in un quaderno speciale, usando pastelli o pennarelli. Rendete la scrittura del diario una parte divertente della sua routine (prima di dormire è spesso un buon momento). Se ha difficoltà ad iniziare, si può:

  • Dare suggerimenti specifici. Incoraggiatelo a scrivere della sua visita dalla nonna o di un incontro di gioco che ha avuto, anche se si tratta solo di scarabocchi o di scrittura “finta”.

  • Fatevi dettare cosa vorrebbe scrivere nel diario mentre voi lo scrivete. Molto probabilmente gli verrà presto la voglia di scriverlo lui stesso, ed è un ottimo modo per promuovere le capacità di scrittura.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli