Capelli bruciati: consigli e rimedi naturali

trattamenti per capelli

La bellezza si sa, passa innanzitutto da una capigliatura brillante e curata, anche se spesso si tende a trascurare questa parte del corpo e a non prestare le dovute cure ai capelli. Ma cosa fare nel caso di capelli bruciati e sfibrati? Esistono dei rimedi naturali che aiutano il capello a ritrovare vigore e brillantezza senza l’uso di prodotti chimici? Di seguito verranno indicati alcuni suggerimenti e rimedi naturali per i capelli bruciati.

Capelli bruciati: come trattarli

I nemici principali della salute dei capelli sono tanti: lo stress, i prodotti per lo styling (come piastre e asciugacapelli), gli agenti chimici ed atmosferici, che a lungo andare possono compromettere la bellezza della chioma con conseguenze immaginabili, visto che i capelli appaiono spenti e privi della loro naturale lucentezza.

Il primo consiglio importante da tenere in considerazione attiene innanzitutto all’uso dei prodotti, che per trattare i capelli bruciati devono essere idratanti e preferibilmente, a base di oli (vanno bene gli shampii all’olio di argan, ad esempio, o all’olio di semi di lino).

Per non danneggiare ulteriormente i capelli è inoltre importante non lavarli troppo frequentemente, e comunque non più di 2 volte a settimana (è risaputo infatti che lo shampoo, anche se naturale e privo di sostanze aggressive per la cute, a lungo andare impoverisce la chioma, anche perché contiene sostanze capaci di ridurre il sebo naturale del cuoio capelluto).

Quali prodotti evitare per trattare i capelli bruciati?

I capelli bruciati devono essere trattati con prodotti specifici, l’importante che siano naturali e privi di conservanti. A tal proposito può essere utile utilizzare una maschera protettiva fatta in casa, miscelando insieme i seguenti ingredienti:

  • Olio di oliva
  • Miele
  • Uovo

Per realizzare questa maschera bastano infatti due cucchiai di olio di oliva, un cucchiaio raso di miele e un uovo. La maschera deve essere applicata sui capelli ancora umidi, subito dopo il lavaggio, e deve essere tenuta per circa 30/40 minuti (in alternativa è possibile usare una semplice miscela di olio e miele, anche senza uovo; quest’ultimo, infatti, unito all’olio di oliva, rappresenta un ottimo ristrutturante contro i capelli bruciati).

Per evitare di aggredire il capello, inoltre, è consigliabile controllare l’INCI dello shampoo prima di acquistarlo, prestando attenzione alla presenza dei seguenti ingredienti dannosi per la salute dei capelli:

  • Cocamide “Mea, Tea, Dea”
  • Formaldheyde
  • Imidazolidinyl e diazolidinyl urea
  • Siliconi

Se i capelli sono molto crespi, invece, e appaiono visibilmente bruciati, può essere utile applicare una maschera di olio di oliva e aloe vera, tutte sostanze naturali che nutrono in profondità il capello, idratandolo e restituendoli vigore (in quest’ultimo caso è sufficiente versare in una terrina 5 cucchiai pieni di aloe vera, insieme a 2 cucchiai rasi di olio extravergine di oliva, in modo da applicare la miscela sui capelli umidi per 30 minuti circa, una volta a settimana).

Per potenziare gli effetti benefici della maschera naturale, inoltre, è consigliabile applicare una cuffia in plastica durante il tempo di posa.

Consigli utili: gli errori da evitare

Per migliorare l’estetica dei capelli bruciati può essere utile seguire i seguenti accorgimenti:

  • Usare un pettine di materiale naturale, preferibilmente a denti larghi;
  • Prediligere le spazzole districanti, ed evitare quelle tradizionali;
  • Evitare di strofinare i capelli dopo il lavaggio, ma asciugarli tamponandoli dolcemente.

Quando si hanno i capelli troppo bruciati, infine, è importante limitare l’uso di tinture e prodotti vari per lo styling (come gel o lacca), anche perché questi ultimi, a causa delle sostanze artificiali e chimiche ivi contenute, danneggiano ancora di più i capelli, rendendoli otticamente più sfibrati. Questi semplici ma utili accorgimenti possono contribuire a mantenere la chioma sana e brillante nel tempo.

Il miglior rimedio per i capelli

Dal momento che è importante prendersi cura del cuoio capelluto nel modo giusto, in commercio sono tantissimi i prodotti che potete usare per prevenire la caduta. La cosa fondamentale per la cura dei capelli bruciati consiste nello scegliere lozioni e balsami che siano adatti. In commercio ne esistono diversi ma al momento il migliore e più utilizzato è e il migliore è sicuramente Foltina Plus. Una lozione professionale in spray che ha le seguenti proprietà ed è particolarmente indicato per la salute della chioma:

  • Contrasta e combatte il diradamento
  • Riattiva i follicoli piliferi
  • Stimola e rafforza la crescita.

Una lozione spray consigliata da tutti gli esperti del settore in quanto è considerata una valida alternativa al trapianto e all’intervento poiché dona risultati concreti e garantiti che sono visibili sin dal primo utilizzo del prodotto. Foltina Plus possono usarlo tutti, a prescindere dal tipo di capello e va benissimo sia per uomini che donne. Potete portarlo con voi in modo da usarlo in ogni momento e all’occorrenza.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui

Non ha controindicazioni o effetti collaterali dal momento che si compone dei seguenti ingredienti naturali:

  • Arginina: una componente essenziale che funge da vasodilatatore in quanto apporta maggiore afflusso sanguigno alla radice del capello stimolandone la crescita e rafforzano il capello
  • Serenoa: un rimedio di ottima qualità che contrasta la caduta
  • Fieno greco: ricco di fitoestrogeni, protegge la capigliatura dal diradamento ed è un ottimo stimolo per garantire capelli forti e splendenti.

Una lozione molto facile da usare in quanto basta spruzzarla nelle zone maggiormente interessate al diradamento, massaggiare effettuando movimenti circolari sul cuoio capelluto e lasciare assorbire in profondità.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 49 € per due confezioni invece di 156 € con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.