Carfagna: nel prossimo Parlamento blindare quota 40% Pnrr al Sud

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 23 set. (askanews) - "Noi vogliamo sfidare gli avversari sui fatti: ecco il testo della prima mozione parlamentare che presenteremo alla Camera e al Senato per chiedere al prossimo governo, qualunque esso sia, di impegnarsi affinché venga difesa e blindata la quota per il Sud del Pnrr, quella clausola che impone che il 40% delle risorse siano destinate al Mezzogiorno". Così la ministra per il Sud, Mara Carfagna, esponente di Azione, durante un evento elettorale a Napoli, assieme alla ministra per gli Affari regionali e le Autonomie, Mariastella Gelmini, di Azione, e al presidente di Italia Viva, Ettore Rosato.

"Vedremo chi avrà il coraggio di sottoscrivere e approvare questa mozione. Lo chiedo a Salvini, Conte, Meloni a Forza Italia. Volete impegnarvi su questo, volete prendere un impegno con i cittadini del Mezzogiorno? Su questo impegno si delinerà la divisione tra chi vuole un Sud eternamente dipendente e grato a chi promette bonus e sussidi e Rdc, per tenere il Sud al guinzaglio e chi invece vuole un Sud forte, emancipato, che sa tenersi sulle sue gambe", ha aggiunto.