Cari tutt*, Mercurio diventa retrogrado dal 30 gennaio e ça va sans dire: A-T-T-E-N-Z-I-O-N-E

Di Stefano Vighi
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Getty Images
Photo credit: Getty Images

From Cosmopolitan

Ogni pianeta ha un ruolo preciso e Mercurio è quell’astro che si occupa dei tuoi pensieri, della tua parola, della tua logica e intelligenza. Ma anche Mercurio può camminare all’indietro, può smettere cioè di funzionare attraverso quel fenomeno che, tecnicamente, si chiama retrogradazione.

Succederà così che dal 30 gennaio – e poi per tre settimane, sino al 21 febbraio – Mercurio si prenda una pausa, che torni indietro per fare ordine tra le idee, per sistemare alcuni dettagli che aveva forse trascurato, che deve approfondire.

Per questo il cielo ti chiede di essere prudente, di mettere da parte la fretta e un ottimismo forse eccessivo o sbagliato per fare meglio ogni cosa, per non commettere errori inutili.

Così Ariete, Toro, Cancro e Scorpione sono chiamati a dimostrare maggiore attenzione con il lavoro e le cose pratiche, così Gemelli, Acquario e Bilancia dovranno metterci un po’ meno entusiasmo e più testa nel modo di vivere le cose migliori del momento.

Per Leone, Sagittario e Pesci sarà importante curare meglio i rapporti e i dialoghi con le persone vicine.

La Vergine dedichi maggiore attenzione al benessere fisico, il Capricorno ci pensi bene prima di accettare una sfida.