Carla Bruni presenta su Instagram il nuovo arrivato in casa Sarkozy, che farà innamorare anche voi

Di Monica Monnis
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Getty Images
Photo credit: Getty Images

From ELLE

Sogno. Una costante nella vita di Carla Bruni, una delle top model più ammirate del mondo, di diritto nella categoria delle Untouchables insieme a una manciata di colleghe che hanno fatto e continuano a fare la storia della moda, divina a 53 anni come quando a venti diventò la musa di Christian Dior e Yves Saint-Laurent, l'ex première dame che ha lasciato il segno (di stile) all'Eliseo e che con costanza e sacrificio è riuscita a trasformare la sua passione per la musica in una carriera solida. Non poteva che chiamarsi Rêve il gattino che il 2021 ha portato in casa Sarkozy, presentato su Instagram con orgoglio e un sorriso contagioso proprio da maman Carlà con la sua prima foto e un video delle sue dolci acrobazie. Scatti che profumano di pet therapy ancor di più con il distanziamento social(e) e che scansano i brutti pensieri (e la dose di buonumore giornaliera è assicurata).

Per ora Rêve Sarkozy non ha un profilo IG tutto suo, quindi Matilda Ferragni (dall'alto dei suoi 391mila followers) e Choupette Lagerfeld possono tirare un sospiro di sollievo: nessun "rivale" in formato polaroid, anche se l'ex première dame è sempre in tempo per confezionare un futuro da pet influencer alla sua gattina super instaggrammabile. "Benvenuta nella nostra famiglia Rêve", ha scritto su Instagram la top non nascondendo tutta l'eccitazione per il suo #chatondamour aka #adorablekitten, una gioia condivisa con i followers ma in primis con la figlia Giulia, 9 anni, protagonista del video del nuovo singolo di mamma Carla Un Grand Amour uscito a Natale che nella clip del debutto social di Rêve si intravede seduta nei sedili posteriori della macchina. Nel video musicale, i grandi amori di Madame Sarko, dalla sorella Valeria Bruni Tedeschi a mamma Marisa che balla con il nipote Aurélien Enthoven (19 anni, figlio di Carla e del filosofo Raphael Enthoven) e ça va sans dire Nastasya, il cavalier king di casa Sarkozy che da oggi avrà un co-protagonista (cat fight all'orizzonte?).

L'italiana più amata dai cugini d'oltralpe in tandem con Monica Bellucci ha iniziato il nuovo anno con il piede giusto: a sette anni dalla sua ultima fatica ha pubblicato un disco "molto personale" dedicato all'amore per la famiglia tout court (nel disco un duetto inedito in italiano proprio con la sorella Valeria sulle note del brano Voglio l’amore e La chambre vide, ballad dedicata al figlio Aurélien), che da oggi può contare su un +1 super cute.