Carlo Conti: "Tale e quale accusato di blackface: ghettizzante non poter far interpretare cantanti neri"

·2 minuto per la lettura
- (Photo: getty - rai 1)
- (Photo: getty - rai 1)

Al via l’undicesima edizione di Tale e Quale Show, il talent show per vip dedicato alle imitazioni di personaggi celebri del mondo della musica, condotto da Carlo Conti. Il programma andrà in onda in prima serata su Rai 1, a partire da venerdì 17 settembre 2021. Alla vigilia della nuova edizione, il conduttore parla al Corriere della Sera, facendo riferimento anche alle polemiche dei mesi scorsi sull’uso del blackface (trucco scenico che si usa per assumere le sembianze di una persona nera, ndr) usato per i concorrenti dello show.

“Penso che sarebbe veramente ghettizzante non poter rappresentare i tanti artisti di colore, icone della musica black, che hanno fatto la storia della musica. C’era l’indicazione di non fare più i cantanti di colore, e allora mi sono detto: non possiamo prendere una persona bianca per interpretare una persona di colore? Prendiamone una di colore, e nessuno parlerà più di blackface”.

Nel cast del programma ci sarà Deborah Johnson, cantante e corista italiana di origini afroamericane. Su di lei, Conti dice:

“Se però le dovessimo far interpretare un cantante italiano spero non ci accusino di whiteface...”.

Questa edizione di Tale e Quale Show “la dedichiamo a Raffaella Carrà”, dice all’Ansa Carlo Conti nel corso della presentazione. Poi elogia la giurata del programma Loretta Goggi: “La nostra regina”. Nell giuria confermato Giorgio Panariello: “fa ridere ma è una persona di grande umanità”. New entry Cristiano Malgioglio.

I concorrenti della nuova edizione di Tale e Quale Show sono Alba Parietti, la cantante Francesca Alotta, Stefania Orlando, tornata in tv l’anno scorso con il Grande Fratello Vip 5, Federica Nargi, ex velina di Striscia la Notizia, la cantante Deborah Johnson, figlia di Wess, il comico Biagio Izzo, Pierpaolo Pretelli, anche lui ex concorrente del GF Vip 5, Dennis Fantina, vincitore della prima edizione di Amici di Maria De Filippi (all’epoca, Saranno Famosi), Ciro Priello, comico dei The Jackal, i Gemelli di Guidonia ossia i cantanti Pacifico, Gino ed Eduardo Acciarino, già visti in programmi come Viva RaiPlay, Made in Sud, L’Altro Festival, Tu si que vales e Quelli che… il calcio, e Simone Montedoro.

Ma le sorprese non sono finite perché al terzetto di giudici si aggiungerà un quarto “Tale e Quale” a sorpresa, si tratta di un imitatore, diverso che di settimana in settimana imita un personaggio diverso, verrà svelato a fine puntata ma avrà facoltà di giudizio come gli altri. Conti: “Questa settimana avremo un Vittorio Sgarbi che commenterà le esibizioni e le paragonerà a un quadro. Tra le novità, anche la preferenza social e alle fine i tre più votati avranno rispettivamente 5, 3 e 1 punto”.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli