Re Carlo era geloso di Kate Middleton: la nuova eclatante rivelazione di Harry


Il principe Harry ha affermato che suo padre Re Carlo era geloso della visibilità mediatica di Kate Middleton. Il duca del Sussex nel suo libro di memorie "Spare" ha dichiarato che il genitore accusò Kate di "distogliere l'attenzione" da lui e Camilla, ora Regina Consorte, e dal loro lavoro con le organizzazioni di beneficenza.
Harry sostiene nel testo che Carlo controllava i "cordoni della borsa" nei confronti di suo fratello e che William era stato soprannominato “Will lo scansafatiche” quando sua moglie Kate annunciò che stava aspettando la principessa Charlotte nel 2014. Harry ha scritto nella sua autobiografia: "(William) ha fatto tutto ciò che papà voleva che facesse, e a volte non faceva molto perché papà e Camilla non volevano che Willy e Kate ricevessero molta attenzione".
Harry ha aggiunto che Carlo "ha rimproverato" William perché lui e sua moglie "distoglievano l'attenzione da loro e dalle loro cause". Harry ha ricordato come l'addetto stampa di suo padre si infuriò quando il team della Middleton organizzò un evento lo stesso giorno in cui ne aveva uno Carlo.
Ha rivelato che a Kate fu detto di non tenere in mano una racchetta da tennis davanti ai fotografi durante un evento in un club sportivo poiché "una foto così vincente e attraente avrebbe senza dubbio cancellato papà e Camilla dalle prime pagine dei giornali".
Il libro 'Spare' nei primi giorni dopo la messa in vendita ha già fatto registrare moltissimi record ed è stato acquistato da milioni di persone in tutto il mondo.