Carnevale di Sitges 2020: date e programma

carnevale di sitges 2020

Il Carnevale di Sitges 2020 è uno degli eventi più folli della Catalogna, a pochi passi da Barcellona. Sitges è una piccola cittadina che ha fatto del carnevale una vera e propria arte. Infatti, quest’evento ricco di sfilate e balli, diventato famoso in tutta Europa, attira ogni anno più di trecentomila persone da tutta Europa.

Carnevale di Sitges 2020

Tutti gli anni, nella settimana che precede la Quaresima, la Spagna si colora e da inizio ai festeggiamenti più famosi, quelli di carnevale. A circa 40 chilometri dalla città di Barcellona, c’è la piccola cittadina di Sitges che, dal 1976, è diventata famosa per il suo carnevale.

Una festa trasgressiva e fuori dal comune, ma sicuramente il più divertente d’Europa. I festeggiamenti durano una settimana, con balli, messe in scena e sfilate che porteranno il carnevale in ogni angolo della città.

Quest’anno i festeggiamenti si terranno dal 20 al 26 febbraio 2020.

sitges

La festa

La festa ha inizio il giovedì grasso, quando il “Re e la Regina”, dopo il Predicot, un discorso critico-satirico sulla vita della città rivolto ai “sudditi”, danno il via ai festeggiamenti.

Una volta iniziata la festa, circa tremila comparse mascherate si riversano per le strade animando la città.

Le sfilate dedicate ai bambini si tengono nel pomeriggio. Invece, quelle per gli adulti sono la sera.

La sfilata più attesa ed importante è quella della domenica di Carnevale, insieme alla sfilata del martedì grasso: rispettivamente La Rua de la Disbauxa e la Rua de l’Extermini.

La Rua de l’Extermini è considerata la più folle e scatenata, poiché il martedì è l’ultimo giorno di festa e quindi lo si prolunga ballando in strada fino all’alba del giorno seguente.

Durante il mercoledì delle ceneri, invece, c’è l’ultima sfilata, che più che di carnevale sembra funebre: è il giorno dell’Entierro de la Sardina.

Secondo la tradizione, il Re e la Regina, che avevano aperto le feste, sotterreranno simbolicamente il carnevale accompagnati dalle urla strazianti di donne piangenti.

sitges

Come arrivare

In bus da Barcellona: il tragitto è di circa 38 chilometri e impiega 45/50 minuti.

Le corse per Sitges della compagnia Mon Bus cominciano da Ronda Universidad, 33.

Lo stesso operatore offre, inoltre, un servizio dal Terminal T1 dell’aeroporto di El Prat.

In auto da Barcellona, invece, bisogna prendere l’autostrada Pau Casals C-32 e seguire le indicazioni per Sitges e Tarragona fino all’Uscita 30.

In alternativa, l’autostrada C-31 offre un tratto di 18 chilometri di strada panoramica sul mare.

In treno da Barcellona: un Servizio per Sitges parte da tre stazioni barcellonesi: Estació de França (raggiungibile con la Metro L4), Passeig de Gràcia (raggiungibile con la Metro L2, L3 e L4) e Barcelona-Sants (raggiungibile con la Metro L3 e L3).