Caroline de Maigret e l'arte sublime delle parigine di portare i pantaloni neri (Chanel)

Di Laura Salsi
·3 minuto per la lettura
Photo credit: Stephane Cardinale - Corbis - Getty Images
Photo credit: Stephane Cardinale - Corbis - Getty Images

From ELLE

Pantaloni neri a palazzo firmati Chanel: la divisa dell'Inverno 2021 è qui. Almeno secondo la modella parigina, produttrice musicale e musa della maison Caroline de Maigret, che sfoggia un pantalone ampio di velluto nero della collezione Chanel RTW Autunno Inverno 2020 2021 abbinato a un top coordinato, chic ed elegante come solo un capo Chanel sa essere. E così con i suoi pantaloni neri Caroline de Maigret (in)segna come optare per uno stile fresco, versatile e facilmente replicabile, anche se nel suo guardaroba spiccano spesso capi delle più grandi maison ma che ama mixare con capi fast fashion, proprio come quelli che tutte noi abbiamo nel nostro armadio. Da sempre una grande amante del classico sweatpants, sfoggiato spesso in chiave molto chic, ma secondo regole ben precise. Buon gusto contemporaneo, con piccoli pezzi che partono classici e diventano anticonformisti.

Un esempio? Il pantalone nero morbido come quello di Chanel attira per la sua versatilità, adatto per essere indossato tutto il giorno grazie a un mix di comfort e appeal rétro con un top en pandant e un capospalla semplice ma d'effetto: il coat over di tweed bianco e nero dalla silhouette stretta in vita. Inizia con un severo minimalismo per arrivare a stupirci con dettagli urban nights. Come si portano i pantaloni di velluto? Parliamo di un classico che ha subito un makeover: oggi si sfoggiano con un look attuale, abbinati a maxi cappotti oppure a coat dal taglio oversize. Indossate sempre la it-bag di stagione, puntate sulle nuance classiche come il nero o il grigio con scarpe basse e stringate. Potete puntare sul ton sur ton, (il total look è uno dei must dell’Autunno Inverno 2020 2021), seguendo traiettorie ondivaghe e asimmetriche sotto blazer e maxi pull istituzionali.

Slim oppure over, i pantaloni di velluto nero si accendono per la sera in un métissage di raffinata elegante con bluse di chiffon o giacche da smoking. Gettate le lunghe trecce come moderne Rapunzel con trame e intrecci per pull a collo alto, maglie e stole dall’effetto homemade essenzialmente romantiche su pantaloni di velluto color pastello. E se avete il chiodo fisso con accenti rock’n’roll puntate sul giubbino da biker di pelle black con camp boots stringati, senza scoprire nemmeno un centimetro di pelle, in alternativa delle shoes femminili con tacco alto perfetti per slanciare la silhouette.

Bianco e nero in linea con il look di Caroline de Maigret orchestrati da grafici geometrici, ma sempre in movimento, mentre per la fashion extravaganza passa per forme “bislacche” colori bizzarri e intarsi capricciosi. Oversize maschile che sembra di tre taglie in più, per la serie rubate a lui, con il neo blazer tirato a lucido da accessori di pelle verniciata e bijoux buckle up. Un corteo “protestante” per uno stile pudico e morigerato ma tremendamente chic con una camicia bianca, un maxi occhiale black e accessori pearl river. Nero city per femmine grintose, giacca su pantaloni monocolore e accessori hands off, tacchi da Beverly heels, stiletti sagomati oppure wood-effect. E per rompere il ghiaccio? Ice baby, tra i classici maglioni norvegesi, bianchi, rossi e blu, tanto per intenderci, abbinati a berretti e calzini di lana per un look Frast&Furious.

Vietato vietare, l'indicazione è chiara, tutto è concesso nel nuovo street-style del pantalone di velluto, un gioco che coinvolge T-shirt, soprabiti, mantelle e accessori vari, per uno stile mai scontato. E se volete fare strike, ispiratevi alla naturalezza dello stile gentile di Caroline de Maigret firmato Chanel. Una storia raccontata tra lampi di black&white e dettagli meditati...