Carolyn Smith e il primo incontro con Milly Carlucci: ‘Pensavo fosse uno scherzo’


Carolyn Smith, ospite dell’ultima puntata di “Estate in Diretta”, ha rivelato un simpatico aneddoto riguardante il suo primo incontro con Milly Carlucci.
“Il mio primo ricordo con Milly? Una cosa troppo forte. Io ero a Napoli e mi chiamò Emiliano, il suo segretario, ma pensavo fosse uno scherzo. Dopo due minuti mi ha chiamato un amico che mi avvisava di Ballando allora ho richiamato e chiesto scusa. Alla fine mi ha convinto mia suocera. Ma tu la conosci, quando vuole qualcosa… lei è più forte di me su questo”, ha raccontato.
Le due da anni ormai sono legate da un profondo rapporto di stima e affetto. La presidente della giura di ‘Ballando con le Stelle’ ha poi confidato che la danza è stata la sua salvezza quando nel 2015 le venne diagnosticato un tumore al seno, con cui ancora oggi combatte.
“E’ un antidolorifico, una terapia, aiuta in tutto, quando balli non pensi alle problematiche che ci sono. Un giorno mi son trovata davanti allo specchio, ho capito che non ero più quella di prima, ho iniziato a fare delle coreografie molto semplici ed ho pensato che anche altre donne avrebbero dovuto farlo”, ha affermato.
Sulla sua scuola di ballo Carolyn ha infine aggiunto: “Non è solo un progetto per l’oncologia ma per le donne, ognuno di noi ha un problema. Il nostro motto è ‘io sono prima una donna’, noi siamo le prime sulla nostra lista e poi tutto il resto, prima dobbiamo amarci”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli