Carte prepagate per le aziende: ecco le proposte di Soldo

Carte prepagate per le aziende offerteshopping

Le carte prepagate costituiscono oggi uno strumento di pagamento pratico, sicuro e innovativo, che consente di effettuare acquisti sia nei negozi tradizionali che online con la massima rapidità e sicurezza. In genere, le carte prepagate vengono proposte in due versioni: usa e getta, vale a dire utilizzabili solo fino ad esaurimento del credito, e a scadenza, con validità di alcuni anni, esattamente come avviene con una carta di credito tradizionale.

I vantaggi offerti dalle carte prepagate hanno contribuito a diffonderne l’utilizzo anche tra le piccole aziende e gli imprenditori, che possono contare su un ottimo strumento di pagamento privo di rischi, ideale per rispondere alle esigenze di dipendenti e collaboratori.

Soldo è una società che opera come Istituto di moneta elettronica offrendo alle aziende uno strumento di gestione delle spese aziendali completo ed efficiente, basato su carte prepagate distribuite ai dipendenti per permettere loro di effettuare pagamenti online in autonomia, con la possibilità di mantenere sotto controllo le transazioni e personalizzare le voci di spesa.

Perché scegliere le carte prepagate Soldo

Quello che propone Soldo è un sistema di carte prepagate smart, che consente di avere a disposizione più carte prepagate sotto il controllo di un unico soggetto. Tramite l’uso della console web e dell’applicazione dedicata, è possibile trasferire un importo verso le carte, verificarne lo stato e controllarne i movimenti, stabilire limitazioni e budget e accedere ad altre funzioni, in relazione al tipo di piano scelto.

Il sistema di carte Soldo può essere facilmente integrato con il gestionale della contabilità di un’azienda, permettendo una rapida e precisa rendicontazione delle spese a fine mese, oltre alla possibilità di ottenere i report delle transazioni effettuate.

Ciascuno dei tre piani offerti da Soldo (Start, Pro e Premium) consente di disporre di carte Mastercard per i propri dipendenti o collaboratori, che possono caricare via app le ricevute delle spese effettuate, evitando il disagio di condividere una carta aziendale tra più persone. L’amministratore provvede ad assegnare le prepagate Mastercard ai dipendenti o ai collaboratori che normalmente sono soliti effettuare acquisti e pagamenti per conto dell’azienda e, tramite console web, importa periodicamente il report delle transazioni, integrandolo al gestionale dell’azienda. L’app consente, dopo il pagamento, di fotografare ricevute o altri documenti e allegarli alla transazione in tempo reale.

I dipendenti hanno così la possibilità di effettuare acquisti in autonomia e di sostenere le spese di trasferta, mentre le aziende evitano i costi di una carta di credito tradizionale e mantengono un assoluto controllo sulle operazioni effettuate.

Le caratteristiche dei piani proposti da Soldo

È possibile scegliere tra il piano base, gratuito, pienamente integrabile con la contabilità aziendale e perfetto per le piccole aziende che non hanno necessità di autorizzare gli acquisti all’estero; il piano Pro, ideale per le nuove aziende ancora in fase di crescita che necessitano di uno strumento conveniente ma più completo e flessibile; il piano Premium, adatto anche ad aziende di medie e grandi dimensioni, che permette di gestire le spese carburante, di personalizzare la reportistica e di disporre di carte prepagate non nominative.

Tutte le carte prepagate proposte da Soldo non richiedono un deposito minimo e non necessitano il collegamento ad un conto corrente bancario. Nel caso in cui fosse necessario avere a disposizione più di 30 carte prepagate viene offerta l’opportunità di richiedere un preventivo e di ottenere un servizio totalmente personalizzato.

Le transazioni sono sempre gratuite e prive di spese di commissione – solo per la valuta estera (disponibile per i piani Pro e Premium) viene applicato l’1% – ed è sempre a disposizione un servizio di assistenza clienti per risolvere qualsiasi dubbio o difficoltà.