Caterina Balivo bellissima senza un filo di trucco è la dose di naturalezza di cui avevamo bisogno

Di Marzia Nicolini
·2 minuto per la lettura
Photo credit: Vittorio Zunino Celotto - Getty Images
Photo credit: Vittorio Zunino Celotto - Getty Images

From ELLE

41 anni compiuti lo scorso febbraio, segno zodiacale Acquario, Caterina Balivo mantiene un invidiabile aspetto fresco da eterna ragazza. Guardatela nell'ultimo selfie postato sulla sua pagina Instagram: in versione "sono appena uscita dalla doccia", con caschetto ancora bagnato e viso senza un filo di trucco in primissimo piano, la presentatrice televisiva e due volte mamma emana un fascino radioso. Certo è che per potersi permettere (a 41 anni!) un look acqua e sapone del genere, occorre poter contare su una pelle in perfetta salute. Ed è sicuramente questo il caso di Caterina Balivo, la quale: A. non ha traccia di rughe, B. sfoggia un incarnato luminoso, omogeneo, del tutto privo di imperfezioni.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Consigli per un viso radioso, fresco e senza rughe superati i 40

Non occorre chissà quale intervento per preservare il capitale giovinezza della pelle superata la soglia dei 40 anni come Caterina Balivo. Quel che serve, invece, è tanta, tanta costanza nella beauty routine. Come conferma Laura Basile, responsabile formazione del team faceUp YourLife, "i principi attivi più adatti per risvegliare la pelle dopo i 40 sono l’acido ialuronico, che migliora l’idratazione e l’elasticità cutanea; la vitamina A, ad azione rigenerante del tessuto, amica del turnover cellulare; i peptidi, nemici giurati dei tessuti rilassati, spiccatamente anti age".

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Dopo i 40, anzi, a ben vedere già dopo i 30, la produzione di collagene rallenta e la pelle - lo sappiamo bene - inizia ad essere meno compatta ed elastica. Come ovviare? Secondo l'esperta, "per mantenere la forma dell'ovale vince un buon massaggio lifting manuale, capace di stimolare il microcircolo, riattivando le funzioni metaboliche e la produzione di elastica e collagene. Uno a settimana e i risultati saranno al di sopra di ogni aspettativa. A casa, invece, dedicatevi al trattamento viso con la pietra piatta Gua-Sha, nota da secoli agli esperti di medicina cinese, imbattibile nel drenare i liquidi, distendere le fibre muscolari e migliorare texture e colorito della pelle". Che Caterina Balivo ne abbia una nella sua stanza da bagno?