Caterina Balivo su Lingo - Parole in gioco: «Non serve essere dei cervelloni, ma conoscere la lingua italiana»

Caterina Balivo è tornata in tv con «Lingo - Parole in gioco».

Il format è uno storico quiz che l'ex Miss Italia eredita da Magalli e ha preso il via il 12 settembre su La7, proponendo una vera sfida tra appassionati della lingua italiana.

«Cercheremo di giocare insieme, provando a indovinare i Lingo giusti, quanto è lunga la parola fino ad arrivare al Ling8 in cui la coppia di campioni cerca di portarsi a casa il montepremi. Non serve essere dei cervelloni, ma conoscere la lingua italiana, il significato delle parole che usiamo ma spesso in realtà senza conoscerne davvero il significato», racconta Caterina Balivo a SuperGuida Tv.

«Lingo – Parole in gioco» è un gioco legato all’uso delle parole e della linguistica, nel quale si devono cimentare in ogni puntata quattro coppie di concorrenti legati da vincoli amorosi, di parentela o amicizia. In tre manches differenti, i concorrenti dovevano infatti indovinare alcune parole presenti su un tabellone, delle quali è presente come indizio solo la lettera iniziale.

«Non sono una persona che si prende troppo sul serio, quindi metterò nel programma la mia allegria, la leggerezza e un po’ di ironia. Senza dimenticare anche il lato più istituzionale e serio quando dovrò spiegare il gioco».