Cause e rimedi del comportamento aggressivo nel bambino

·3 minuto per la lettura
comportamento aggressivo nel bambino
comportamento aggressivo nel bambino

Per quanto possa essere scioccante per te (e per chi guarda), il comportamento aggressivo nel bambino è una parte normale dello sviluppo. Le competenze linguistiche emergenti, il desiderio feroce di diventare indipendente e il controllo degli impulsi non ancora sviluppato fanno sì che i bambini di questa età siano i primi candidati a diventare fisici.

Questo non significa che si dovrebbe ignorare, naturalmente. Assicurati che il tuo bambino sappia che il comportamento aggressivo è inaccettabile, e mostragli altri modi per esprimere i suoi sentimenti, anche quando lancia gli oggetti.

Cosa posso fare per il comportamento aggressivo nel bambino?

Mantenere la calma. Urlare o dire a tuo figlio che è cattivo non lo porterà ad adottare cambiamenti positivi nel suo comportamento – lo farai solo arrabbiare di più e gli darai esempi di nuove cose da provare. Tuttavia, mostrargli che puoi controllare il tuo carattere lo aiuta a imparare a controllare il suo.

Stabilire limiti chiari. Rispondi immediatamente ogni volta che il tuo bambino è aggressivo. Allontanalo dalla situazione per un breve time-out (bastano uno o due minuti). Questo gli dà il tempo di calmarsi, e dopo un po’ collegherà il suo comportamento alla conseguenza.

Rinforzare il buon comportamento. Piuttosto che dare attenzione a tuo figlio solo quando si comporta male, cerca di sorprenderlo a fare il bravo. Quando chiede di fare un giro sull’altalena invece di spingere un altro bambino fuori strada, per esempio, lodalo per aver verbalizzato i suoi desideri. Col tempo, si renderà conto di quanto siano potenti le sue parole.

Disciplina in modo coerente. Per quanto possibile, rispondi ad ogni episodio nello stesso modo ogni volta. La tua risposta prevedibile stabilisce un modello che tuo figlio alla fine impara a riconoscere e ad aspettarsi. Alla fine imparerà che se si comporta male, ci saranno delle conseguenze.

comportamento aggressivo nel bambino consigli
comportamento aggressivo nel bambino consigli

Altri elementi a cui prestare attenzione

Se tuo figlio sembra divertirsi a mordere, spiegagli che anche se mordere può sembrare divertente non lo è per chi lo riceve. Dai a tuo figlio una “collana da mordere” e digli che quando sente l’impulso di mordere deve farlo con la collana, non con un altro bambino.

Fai attenzione a ciò che guardano. I cartoni animati, i giochi e altri media progettati per i bambini piccoli possono essere pieni di urla, minacce, persino spintoni e botte. Scegli media di alta qualità e adatti all’età, specialmente se il tuo bambino sembra incline al comportamento aggressivo. Discutete su come i personaggi risolvono i conflitti e fate brainstorming su modi migliori per risolverli.

Mantieni il tuo bambino attivo. Potresti scoprire che quando il tuo bambino non ha la possibilità di scaricare la sua abbondante energia, diventa un terrore in casa. Se tuo figlio è molto vivace, dagli molto tempo non strutturato, preferibilmente all’aperto, per sfogarsi.

Chiedi aiuto se ne hai bisogno. A volte l’aggressività di un bambino è più di quanto un genitore possa gestire. Parla con il medico se:

  • Tuo figlio è insolitamente aggressivo per più di qualche settimana.

  • Sembra che spaventi o turbi gli altri bambini.

  • Attacca gli adulti.

  • I tuoi sforzi per contenere il suo comportamento hanno poco effetto.

Insieme potete determinare l’origine del problema comportamentale e aiutare tuo figlio a superarlo. Può anche raccomandare un consulente o uno psicologo infantile, se necessario.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli