Cause e rimedi del sovrappeso nei bambini

·2 minuto per la lettura
sovrappeso nei bambini
sovrappeso nei bambini

Il sovrappeso nei bambini è una problematica molto diffusa e da non sottovalutare. Il pediatra usa le tabelle altezza/peso per seguire i modelli di crescita del tuo bambino nel tempo. Un marcato aumento di peso da una visita all’altra – saltando dal 50° percentile di peso all’85°, per esempio – può essere un segno che tuo figlio sta mettendo su troppo peso troppo velocemente.

I bambini in sovrappeso sono spesso facili da individuare. Spesso, la loro pancia e le loro cosce sono più cicciotte della maggior parte dei bambini, quindi mentre la lunghezza di un paio di pantaloni potrebbe essere giusta, la cintura è troppo stretta.

Cosa fare in caso di sovrappeso nei bambini

“I bambini piccoli non dovrebbero mai essere messi a dieta, perché è probabile che perdano i nutrienti che aiutano il loro corpo a crescere“, dice Janis Jibrin, una dietologa registrata con sede a Washington. Piuttosto, permetti ai bambini di crescere nel loro peso. Uno dei modi migliori per farlo è aumentare il loro livello di attività. Con i bambini piccoli, questo è semplice come assicurarsi che escano a correre per almeno 30 minuti ogni giorno.

il sovrappeso nei bambini
il sovrappeso nei bambini

In genere, i bambini in sovrappeso sono abituati a mangiare cibi grassi e bevande zuccherate come patatine, biscotti, succhi di frutta e bibite. È necessario allenare le loro papille gustative ad allontanarsi da questi cibi introducendo cose come succhi di verdura e frutta fresca. Possono ancora bere succhi di frutta, ma non dovrebbero superare le quantità giornaliere raccomandate per la loro età.

Puoi allungare le porzioni di succo diluendole con acqua. Dopo i 2 anni, considera di passare al latte scremato per risparmiare calorie e grassi. Una tazza di latte intero ha 150 calorie e 8 grammi di grasso contro 90 calorie e 0 grammi di grasso per una tazza di latte scremato. Infine, anche i genitori devono fare attenzione a ciò che mangiano. “Se i vostri figli vi vedono mangiare biscotti e torte, allora anche loro vorranno quelle cose”, dice Jibrin.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli