Cavaleri (Ema), 'vaccinazione eterologa sembra funzionare'

·1 minuto per la lettura

La vaccinazione "eterologa", cioè la somministrazione della prima dose di un vaccino contro la Covid-19 seguita da un richiamo con un vaccino diverso, secondo dati "preliminari" sembra dare "risposte soddisfacenti", senza destare preoccupazioni per la sicurezza del paziente. Lo ha detto Marco Cavaleri, responsabile vaccini e prodotti terapeutici per la Covid-19 dell'Ema, durante un videobriefing con la stampa da Amsterdam, trasmesso dai servizi audiovisivi Ue.

"Sappiamo che alcuni Stati membri - ha affermato - stanno dando una prima dose di un vaccino, seguita da una seconda dose di un altro vaccino. Questa strategia di vaccinazione eterologa, detta anche 'mix and match', è storicamente stata applicata per altri vaccini e ha una solida logica scientifica. Attualmente l'Ema non è nella posizione di dare raccomandazioni" in merito, "tuttavia siamo al corrente di dati preliminari di studi da Germania e Spagna che indicano che questa strategia ottiene risposte soddisfacenti e non dà preoccupazioni per la sicurezza".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli