Cecilia Capriotti al 'Gf Vip': ''La Prati caso clinico'' e la showgirl sarda la querela

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Pamela Prati querela Cecilia Capriotti, la new entry del 'Gf Vip' che, durante una discussione nella Casa con Maria Teresa Ruta e Tommaso Zorzi è tornata a parlare del 'Caso Mark Caltagirone' raccontando di un suo presunto incontro con la showgirl Sarda. "Io ho capito che il caso fosse clinico e veramente grave quando io ci sono andata a parlare -ha raccontato la modella- Io ho comunque sempre avuto un rapporto con lei'' e continuando a interloquire con gli altri due inquilini la Capriotti ha proseguito: "Mi ha detto (la Prati, ndr): 'Te lo giuro Cecilia, dentro il mio cuore ancora penso che Mark esista'. Noi eravamo sconvolti". A dire la sua anche Tommaso Zorzi: "Nessuno che la salutava, a me ha fatto pena''.

Le parole dei due non sono rimaste inascoltate: "Ho querelato solo Cecilia Capriotti -scrive la Prati sulle sue storie di Instagram- stimo Tommaso e ultimamente durante alcune interviste l'ho classificato tra i miei concorrenti preferiti, per questo ci sono rimasta doppiamente male quando ha detto che gli faccio pena, termine che nessuno deve usare contro nessuno''. "Rimango allibita che una Cecilia Capriotti -scrive ancora la showgirl in un altro post pubblicato sempre sulle sue storie di Instagram- pensi di poter parlare in termini così bassi della mia persona. E mi stupisce ancora di più che non pensi che tali frasi saranno oggetto di un mio intervento legale. E sono pronta a dirle in faccia ciò che penso, esercitando il mio diritto di replica'', sottolinea la Prati.