Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser costretti a sposarsi a ottobre: ‘Ecco perché’


Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser si sposeranno ad ottobre del prossimo anno. La coppia, 32 anni lei e 30 lui, ha in qualche modo dovuto fare una “scelta obbligata”. Lo ha spiegato durante l’ultima puntata di Verissimo.
Parlando della proposta di nozze fatta pochi giorni fa durante un romantico weekend in montagna, Ignazio ha detto a Silvia Toffanin: “So che se lo aspettava al mio compleanno questa estate, ai miei 30 anni, ma il nostro rapporto è nato sotto i riflettori, a me non piaceva rendere plateale anche questa cosa, è vero che c’erano amici, ma non mi andava”.
Cecilia ha aggiunto: “Non ho sospettato niente, è stato bravissimo, anche perché convivendo non era facile. Per me è stato meglio una cosa più ristretta. Per l’anello ha chiesto consiglio a Belen, lei è stata brava, di solito non si tiene nulla, ma stavolta non mi ha spifferato niente”.
Infine sulla data delle nozze Moser ha fatto sapere che sarà ad ottobre. “Io avrei voluto tra maggio e giugno, ma a quanto pare non si può”, ha sottolineato. Come mai?
Il motivo è che Belen, sorella maggiore di Chechu, ha chiesto che non fosse a luglio per il troppo caldo. Agosto è fuori discussione perché sono tutti in vacanza. A settembre il papà di Ignazio, Francesco Moser, è troppo impegnato con la vendemmia (la famiglia ha un’azienda viti-vinicola). Infine maggio e giugno del prossimo anno sono troppo vicini e non si farebbe in tempo ad organizzare tutto. Ecco che non resta che “accontentarsi” di ottobre 2023.