Cena di capodanno sulla Tour Eiffel: per una notte romantica

Cena di capodanno sulla Tour Eiffel

Sono pochissime le città belle come Parigi nel periodo fra Natale e capodanno. Fra i mercatini dei Campi Elisi e Montmartre, fra il vin caldo speziato del lungosenna e i luminosi giardini del Louvre, ovunque si respira aria festosa. E il capodanno non è da meno: Parigi è una città che non dorme mai, in nessun periodo dell’anno, figurariamoci la notte di San Silvestro. Una cena di capodanno a Parigi sulla Tour Eiffel è un’esperienza indimenticabile, soprattutto se ci si trova nel ristorante del monumento più rappresentativo della Francia.

Cena di capodanno sulla Tour Eiffel

E’ quasi inutile spiegare di che cosa si tratti. Chiunque conosce la Tour Eiffel. E’ forse il monumento più iconico al mondo, paragonabile alla Torre di Pisa o al Colosseo. Non tutti sanno che al secondo piano della Tour Eiffel è presente un ristorante. Uno dei più famosi e frequentati di Parigi. Prima di parlarne, ecco alcune informazioni sulla Torre, su come raggiungerla e sugli elementi più importanti.

La prima cosa importante di cui parlare, è come raggiungerla: il modo migliore è la metropolitana che, a Parigi, copre praticamente ogni quartiere della città in maniera esemplare: considerando anche la RER (i treni statali francesi, che a Parigi hanno fermate frequenti come la metropolitana), le linee sono ben 19. Le fermate a cui scendere per arrivare alla Tour Eiffel sono due: Bir-Hakeim, dove con una passeggiata di

300 metri arriverete ai Campi di Marte e alla base della torre, e Trocaderò. Proprio quest’ultima è quella consigliata se volete fare delle foto spettacolari della Tour Eiffel: si tratta, infatti, di una terrazza sopraelevata con una visuale mozzafiato della torre, e che vi permetterà, con una scalinata e dei viali pedonali completamente in discesa, di arrivare fino alla base della torre.

Non potete sbagliare la direzione: la Tour Eiffel si vede in ogni momento lungo il percorso, svettando fra gli alberi e la vegetazione del parco che la circonda.
Una volta raggiunta la torre, è importante sapere che la stessa ha 3 piani differenti. Il ristorante di cui si parlava si trova al secondo piano della torre.

tour eiffel capodanno

Il ristorante

Come anticipavamo, al secondo piano della Tour Eiffel è possibile fare la cena di capodanno con una vista sublime e con un menù davvero eccezionale. Certo, è necessario prenotare in anticipo e recarsi alla salita della torre in un buon orario (a capodanno la torre è presa d’assalto dai turisti, e si creano molte file per la salita), ma è possibile prenotare, unitamente alla cena, anche l’ascensore ad un orario predefinito.

Diversamente dalle tradizioni italiane, con cenoni al ristorante a menù fisso, nel ristorante sulla Tour Eiffel anche la cena di capodanno si effettua con menù alla carta. Il menù, è bene sottolinearlo, è diverso dal solito che potrete trovare in un qualunque altro giorno. Si tratta di pietanze molto più ricercate, e con un prezzo ancor più alto del solito.

Se, infatti, di solito è possibile cenare al ristorante nella torre con un budget a partire da 100-120 euro a persona, per la cena di capodanno sulla Tour Eiffel sarà bene mettere in conto circa 250 euro a persona. Il menù, in ogni caso, vale nettamente ogni soldo speso: le specilità francesi sono d’eccellenza, e la presentazione e la location unica del suo genere faranno il resto. La ciliegina sulla torta saranno i fuochi artificiali che partiranno allo scoccare della mezzanotte da ogni parte della città, e che voi potrete vedere dall’alto del 220 metri di altitudine nel ristorante panoramico. Davvero da non perdere!

ristorante tour eiffel