Centrifughe di frutta: le migliori per il metabolismo

centrifughe di frutta

Quando si tratta di perdere peso al fine di tornare in forma, i centrifugati di frutta sono un rimedio molto efficace. Esistono moltissime ricette di smoothie e frullati che aiutano in tal senso, e che fornisco un valido supporto per riconquistare la pancia piatta, cruccio di moltissime persone soprattutto in prossimità della bella stagione. Con questo presupposto, vediamo quali sono le migliori centrifughe di frutta per il metabolismo.

Centrifughe di frutta per il metabolismo

Kiwi

I centrifugati sono un mix di diversi ingredienti, quindi il kiwi non è l’unico presente in questa variante, nonostante ne sia il principale. Il kiwi è ricco di vitamine, soprattutto C e E, quindi risulta ottimo come depurativo e bruciagrassi, quindi il suo impiego è ideale per un centrifugato dimagrante. Per la preparazione occorrono 4 kiwi, un pezzo di zenzero e due mele.

Ananas

Il centrifugato di ananas è idoneo per combattere la cellulite e la pancia gonfia. L’ananas difatti, è un frutto che contiene molta bromelina, sostanza che fornisce un valido aiuto per il metabolismo, nonché nel processo di digestione. Le proprietà dell’ananas non si limitano a quelle di bruciagrassi, perché è ottimo per il drenaggio dei liquidi e per tenere sotto controllo il colesterolo.

Per preparare un centrifugato a base di ananas, oltre a due fette generose del frutto, aggiungere un gambo di sedano e un finocchio. Per quanto riguarda il sedano, questo farà da disintossicante, mentre il finocchio aiuta a sgonfiare la pancia.

Zenzero e limone: ottimo bruciagrassi

Il limone può essere utilizzato come ingrediente aggiuntivo di moltissime varianti di centrifugati, quindi può essere mixato con moltissimi frutti. Può ad esempio essere mischiato con arance e carote, al fine di ottenere il famoso ACE, ma per renderlo un ottimo bruciagrassi deve essere abbinato al pompelmo e allo zenzero. Limone e zenzero è il mix perfetto per depurare, ottenere la desiderata pancia piatta e drenare. Eventualmente, per togliere un po’ dell’acidità tipica del limone, si può aggiungere una verdura, ad esempio una foglia di cavolo nero in sostituzione del pompelmo.

Limonata di mirtilli

Per coloro che non amano i sapori tipicamente aspri del limone e dello zenzero, si può preparare un ottimo centrifugato alternativo con limone e mirtillo. Il secondo ingrediente è ovviamente in grado di addolcire il composto, rendendone più piacevole e gradevole la bibita. Questo preparato è perfetto per sgonfiare e drenare, senza dimenticare come sia una tipologia di frullato davvero ricca di anti-ossidanti, che come risaputo forniscono un valido supporto contro l’invecchiamento della pelle.

Centrifugato di mela

La mela è uno degli ingredienti più utilizzati nei centrifugati, per svariati motivi. Il primo di questi è che la sua consistenza contribuisce a conferire al frullato una certa cremosità, ed in secondo luogo bilancia i sapori di tutti gli altri ingredienti. La mela può essere aggiunta praticamente in qualsiasi mix perché ricca di proprietà che aiutano nella fase di dimagrimento, aiuta la digestione e a tenere sotto controllo il colesterolo.

Il consiglio è quello di utilizzare le mele rosse, perché sono più ricche di sostanze utili ai fini del dimagrimento. Una composizione tipo è quella che prevede l’impiego di tre mele, una radice di zenzero e poche foglie di spinacino. Un’ottima alternativa prevede invece abbinati alla mela rossa, zenzero e finocchio con l’aggiunta di succo di limone.

Centrifugato all’anguria

L’anguria è un frutto ricchissimo di acqua, che aiuta a stimolare la diuresi, liberando dai liquidi in eccesso. Come risaputo inoltre, l’anguria è molto dissetante e ricca di vitamina C. Un mix ideale può essere preparato con due fette di anguria, qualche fragola e un limone intero spremuto. In alternativa può essere abbinata ad una mela rossa, e un mezzo limone spremuto. Ad ogni modo, per dare quel “tocco” aggiuntivo, lo zenzero è sempre il benvenuto in ogni centrifugato.

Il miglior modello

In commercio sono presenti tantissimi modelli per fare le centrifughe. Il migliore al momento e tra i più venduti è Vortix, grazie alla sua particolare tecnologia in grado di estrarre tutti i nutrienti dai frutti, essenziali per l’organismo. È dotato di una elevata velocità e potenza in modo da riuscire ad assimilare molto bene tutti gli elementi essenziali.

Il motore di Vortix permette di scomporre i vari ingredienti, compreso i semi e la buccia, in modo che siano facili d’assorbire e digerire. Un apparecchio che ha le seguenti caratteristiche:

  • Dotato di un motore potentissimo che sfrutta la tecnologia ciclonica e che ricava il 100% da ogni elemento nutritivo
  • Il design è ottimo in modo da godere di ogni nutriente
  • Piccolo, potente, silenzioso e non ingombra
  • Ha un bicchiere capiente in modo da portarlo anche fuori casa.

Per chi fosse interessato a saperne di più può cliccare qui

Molto facile da usare grazie alla sinergia degli elementi che lo compongono: motore potente, lama a croce e la tecnologia ciclonica. Potete usarlo, non solo per preparare estratti di frutta e verdura, ma anche per alimenti quali formaggio, caffè e salse. Inoltre, si rivela molto utile per cucinare pappe e creme per i bambini.

Essendo un prodotto originale ed esclusivo, non è disponibile nei negozi fisici o siti di e-commerce online L’unico modo per acquistarlo è tramite il sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che sono trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è in promozione stagionale al costo di 69,90 € per 1 apparecchio invece di 139,90 € con spedizione gratuita. Il pagamento si effettua sia con carta di credito o Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.