Centrifughe naturali per affrontare un allenamento

centrifugati energizzanti

I centrifugati energizzanti a base di frutta e verdura offrono la giusta fonte di energia per poter affrontare un allenamento sportivo. I centrifugati energizzanti, oltre ad essere buoni, gustosi, sani e rinfrescanti, saziano ma sono molto leggeri. Ecco perché sono ideali prima di allenarsi.

Caratteristiche dei centrifugati energizzanti

I centrifugati energizzanti sono dei particolari succhi ottenuti dopo aver spremuto alcune verdure o alcuni tipi di frutta. Il centrifugato è consigliato in quanto mantiene in tutto e per tutto i principi nutrizionali della verdura e frutta originarie. I centrifugati energizzanti sono uno spuntino sano e saziante da fare prima dell’allenamento. I benefici che apportano al nostro organismo sono diversi: per esempio, hanno un importante effetto detox, grazie alla presenza di vitamine, minerali ed enzimi.

Inoltre, i centrifugati energizzanti, grazie alla presenza di vitamine e fibre, aiutano a rafforzare la flora batterica intestinale e favoriscono il transito intestinale. Non solo, i centrifugati energizzanti aiutano a mantenere idratati e ossigenati i tessuti e forniscono la giusta energia, sali minerali, zuccheri e vitamine che servono ad affrontare un allenamento intenso.

Mele e ananas

Tra i centrifugati energizzanti, quello a base di mele e ananas è un must per chi pratica sport. Per prepararlo, unite insieme 180 grammi di ananas, una mela, un cucchiaino di miele e il succo di un limone. Dopo aver tagliato a pezzettini la frutta, metteteli nella centrifuga. Una volta ottenuto il succo, unite il miele e il succo di limone, mischiate bene e poi potrete gustare la vostra centrifuga.

Arancia, carote e mele

Per preparare questo centrifugato, vi serviranno due arance, due carote e una mela. Lavate bene la frutta, tagliatela a fette e mettete nella centrifuga. Una volta ottenuto il succo, aggiungete qualche goccia di succo di limone e fate il pieno di vitamine prima dell’allenamento.

Spinaci e sedano

Per preparare questo concentrato di energia, lavate bene 150 grammi di spinaci freschi e metteteli nella centrifuga. Aggiungete poi un gambo di sedano lavato e tagliato a pezzetti e un finocchio tagliato a metà. Infine, aggiungete una mela, che addolcirà il tutto.

Melone e cetrioli

Per preparare questo succo, sbucciate un quarto di melone, togliete i semi e tagliatelo a pezzetti. Pelate poi due cetrioli e tagliateli a rondelle grossolane. Centrifugate il tutto insieme ad un limone sbucciato e tagliato a pezzetti. Gustate il vostro centrifugato e poi correte ad allenarvi!

Barbabietola e carote

L’ultimo tra i centrifugati energizzanti è a base di barbabietola e carote. Per prepararlo, pulite una barbabietola, tagliatela a pezzetti e mettetela nella centrifuga. Aggiungete due carote tagliate a pezzetti, due arance sbucciate e mezzo limone. Centrifugate e gustate il vostro succo naturale.