Che fine ha fatto Giovanni Muciaccia? Il celebre conduttore di “Art Attack”

Giovanni Muciaccia nasce a Foggia, Puglia, il 26 dicembre 1969. Intraprende una formazione di tipo artistico, frequentando la Scuola di Teatro "Mario Riva" e l'Accademia d'arte drammatica della Calabria a Palmi. Sul palco teatrale ha modo di recitare opere di Euripide, Eschilo, Luigi Pirandello e Bertolt Brecht, lavorando per registi di spicco come Patrick Rossi Gastaldi e Alvaro Piccardi. Il debutto sul piccolo schermo arriva nel 1992 con “Disney Club” e con la conduzione de “La Banda dello Zecchino” nei due anni successivi.

A renderlo famoso è il programma per bambini "Art Attack", inizialmente su Disney Channel e poi spostato su Rai 2, nel quale insegna ai più piccoli come realizzare piccoli lavori artistici. Partecipa alla 4° edizione di “Ballando con le stelle” nel 2007 e nello stesso anno presta la voce per doppiare in italiano Cornelio Robinson nel film d'animazione fantascientifico del 2007 “I Robinson - Una famiglia spaziale”. Dall'8 gennaio 2011 torna in onda con l'edizione italiana del programma “Art Attack”, mentre 4 anni più tardi, nell’aprile 2015 è a capo di un singolare gruppo di costruttori/inventori: gli X Makers, in onda su DeA Kids.

Si cimenta anche come scrittore e nel 2021 pubblica: “Attacchi d'arte contemporanea - Per comprendere l'arte e stimolare la creatività”.

Nel 2009 sposa in Polinesia Chiara Tribuzio, 3° classificata a Miss Italia 1998. La coppia ha due figli: Edoardo e Maria Vittoria.