Cher e quel giorno in cui un uomo tentò di ucciderla (e che l'ha segnata per sempre)

Di Francesca D'Angelo
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Harry Langdon - Getty Images
Photo credit: Harry Langdon - Getty Images

From ELLE

Certo che Cher non smette mai di stupire. Per anni abbiamo chiacchierato di lei: del suo look, dei suoi amori (nel suo cv c'è persino Tom Cruise...), delle sue canzoni, dei film e dei suoi 1450 interventi estetici (il numero è inventato ma non ci sentiamo del tutto di escludere che si avvicini a quello reale). Solo ora però che la nostra ha 74 anni scopriamo che eravamo all'oscuro dei particolari più intriganti. Per dire: voi lo sapevate che negli Anni 80 Cher ha rischiato di morire per mano di un fan pazzoide? Ecco, appunto: Cher lo ha raccontato solo adesso, durante un'intervista rilasciata al G2Magazine del Guardian. "Una volta una persona ha tentato di uccidermi", ha candidamente rivelato alla giornalista. What?!?

GUARDA ANCHE: Miley Cyrus felice degli insulti di Cher

Photo credit: Taylor Hill - Getty Images
Photo credit: Taylor Hill - Getty Images

Proviamo a ricostruire. Era il 1982 e Cher si stava esibendo a Broadway, nello spettacolo Come Back To the Five and Dime. A un certo punto, al termine dello show, un uomo le si avvicina. La cantante pensa che voglia stringerle la mano invece il tipaccio le afferra il braccio, portandolo dietro alla sua schiena. "Non fiatare o ti uccido", l'ha minacciata iniziando a spingerla verso una viuzza, lontano dal teatro. Panico. Per fortuna nei paraggi c'erano due fan che, intuendo che qualcosa non quadrava, hanno iniziato a urlare e a correre. L'uomo, terrorizzato, ha mollato la presa fuggendo via.

Photo credit: Tara Ziemba - Getty Images
Photo credit: Tara Ziemba - Getty Images

Da quel giorno, però, Cher ha paura di attardarsi insieme ai fan al termine dei suoi concerti. Non c'è bodyguard che tenga: i suoi proseliti sono tanti e scatenatissimi e il ricordo di quel mancato attentato la turba ancora...

GUARDA ANCHE: Cher "libera" Kaavan, un elefante solo e maltrattato in Pakistan