Chevanton torna in campo a 37 anni: giocherà in Terza Categoria

Nella partita tra Soccer Dream 2000 e Nuova Andrano, a Parabita, Chevanton scenderà nuovamente in campo come aveva promesso ad agosto.

Una notizia che farà brillare gli occhi di tutti i nostalgici del calcio presenti in Italia. All'età di 37 anni, dopo aver smesso con il calcio giocato da circa due anni, Javier Ernesto Chevanton torna ad indossare le scarpette e lo fa in Terza Categoria con la maglia della Soccer Dream 2000.

A Parabita, paese in provincia di Lecce di circa 9000 abitanti, Chevanton tornerà a giocherà nella partita contro la Nuova Andrano all'Heffort Stadium, dove si prevede il pienone di mille spettatori.

Chevanton attualmente ricopre il ruolo di allenatore delle giovanili della Soccer Dream, in un progetto a Parabita che lo unisce a Pasquale Bruno, suo suocero. A fine agosto aveva però annunciato che sarebbe tornato a giocare proprio con questa maglia.

E così è stato: oggi farà il suo nuovo debutto da calciatore, dopo che la Federazione uruguaiana ha spedito il transfer con un po' di ritardo. Dopo aver giocato in Champions League, in Liga, in Serie A ed in Ligue 1, l'attaccante si metterà in discussione anche in Terza Categoria.