Chi è Alessandro Nasi

Con la bufera suscitata dall’annuncio della costituzione di una Super league, il nome di Alessandro Nasi viene indicato come successore del cugino Andrea Agnelli, criticato per aver aderito all’iniziativa considerata ‘elitaria’ dai tifosi.