Chi è Bong Joon-ho?

Bong Joon-ho è un regista sud coreano. Taegu lo vede nascere il 14 settembre 1969.

Appassionato di cinema negli anni universitari diviene membro di un Cine Club e nel 2003 si pone all'attenzione della critica coreana e internazionale, con il film giallo Memories of Murder.

La pellicola ottiene un gran successo di pubblico e vince premi in diversi festival di tutto il mondo.

Partecipa come presidente di giuria al Festival di Cannes nel 2011 nella sezione Caméra d'or.

8 anni dopo si aggiudica la Palma d'oro con il film Parasite che nel 2020 conquista ben quattro statuette agli Oscar, tra cui miglior regia e miglior film.

È la prima volta nella storia del premio per un’opera di lingua non inglese