Chi è Cesc Fabregas

Francesc Fàbregas Soler, detto Cesc, nasce in Spagna, ad Arenys de Mar, il 4 maggio 1987.

Alto 179 centimetri per 77 chilogrammi, è un centrocampista dotato di ottima tecnica. Predilige giocare come regista sulla mediana e coi suoi assist ha reso felici tanti attaccanti.

Il passaggio più importante della sua carriera però lo ha fatto a un centrocampista, ad Andreas Iniesta, per il gol che ha permesso alla Spagna di vincere il Mondiale del 2010 nella finale contro l’Olanda.

Con la maglia delle furie rosse ha anche vinto il titolo europeo nel 2008 e nel 2012.

A livello di club cresce nelle giovanili del Barcellona, ma a 16 anni si trasferisce in Inghilterra per giocare nell’Arsenal.

Con i Gunners debutta in prima squadra il 23 ottobre 2003 in una partita di League Cup.

In 8 stagioni a Londra vince 2 coppe d’Inghilterra e una Supercoppa d’Inghilterra.

Nel 2011 torna al Barcellona per 34 milioni di euro più 6 di bonus. Coi blaugrana ottiene subito i primi successi internazionali: Supercoppa Europea e Mondiale per Club.

Nel 2014 viene annunciato il suo ritorno a Londra, stavolta per vestire la maglia del Chelsea. 33 milioni è la cifra spesa dai Blues.

A Stamford Bridge fa in tempo a vincere due campionati prima di trasferirsi al Monaco.

Con la moglie Daniella Semaan ha tre figli: Lia, Capri e Leonardo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli