Chi è Ronaldinho?

Campione del mondo nel 2002 e Pallone d’oro nel 2005, Ronaldo de Assis Moreira, meglio noto come Ronaldinho, nasce in Brasile a Porto Alegre il 21 marzo 1980

Alto 181 cm per 80 kg, debutta nel calcio professionistico con la maglia del Gremio attirando subito su di sé gli occhi delle big d’Europa

Nel 2001 passa al Paris Saint Germain, ma è al Barcellona che costruisce il suo mito

Acquistato per 30 milioni di euro, nelle fila dei catalani conquista due campionati e la Champions League nella stagione 2005/2006

Nel 2008 passa al Milan dove si ferma per tre stagioni realizzando 20 reti in Serie A.

Tornato in Brasile veste le maglie di Flamengo e Atletico Mineiro, con il quale vince la Coppa Libertadores.

Dopo l’esperienza in Messico al Querétaro chiude la carriera nel 2015 con il Fluminense.

Stella della nazionale brasiliana, vanta in bacheca un mondiale, una coppa America e una Confederations Cup.