Chi ha detto che con il caldo dobbiamo rinunciare ai risotti? 5 ricette estive da portare in tavola

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Getty Images
Photo credit: Getty Images

Sua maestà il risotto non conosce stagione. Certo, è più facile che le serate autunnali ci ispirino con i loro prodotti di stagione per fare risotti saporiti che scaldino palato e anima. Ma questo comfort food tutto italiano non è feticcio solo dei climi più freddi, è invece un primo piatto perfetto per tutto l'anno. Così in estate il risotto con salsiccia e bonarda, delizioso ma troppo caldo, lascia spazio a interpretazioni culinarie da servire anche appena tiepide, con ingredienti di stagione freschi e non troppo pesanti.

Ecco allora che possiamo cominciare il nostro tour gastronomico alla scoperta dei 5 risotti estivi più intriganti da una reinterpretazione del più classico dei piatti estivi. Un po' Anni Ottanta, un po' futurista, il risotto al prosciutto e melone è quello che ci serve per svoltare a tavola. Partendo dalla base classica del risotto basterà aggiungere al soffritto pezzetti di melone maturo, precedentemente condito con sale, olio e pepe. In un'altra padella abbrustolite cubetti di prosciutto crudo e infine spargeteli generosamente sul risotto.

Photo credit: DukeII - Getty Images
Photo credit: DukeII - Getty Images

Stando sul filone delle reinterpretazioni, possiamo ispirarci al risotto "parmigiana bruciata" dello chef Alessandro Gilmozzi di El Molin a Cavalese, in provincia di Trento. Partendo dalla sua idea di un riso alla parmigiana leggera, con l’aggiunta di cenere di pigna fermentata , possiamo cimentarci in un risotto dalle note affumicate a base di passata di pomodoro, cubetti di mozzarella filante, listarelle di melanzane e un tocco di paprika affumicata.

La più classica tra le ricette di risotti estivi è la paella di pesce, piuttosto complessa come preparazione se si rispetta la tradizione spagnola, che può però essere adattata a una cucina più fast con qualche semplice ma altrettanto gustoso cambiamento. Partendo da una base di risotto allo zafferano, aggiungete peperoni, piselli, gamberi e calamari, arricchite poi il tutto con paprika dolce e curcuma e i sapori di un'estate a Barcellona sono serviti. Dalla Grecia arriva un risotto di ispirazione cicladica, a con ingredienti principali: feta, origano e pomodorini confit, perfetti per ricreare i sapori mediterranei. Il tocco finale? Le olive nere a guarnire il piatto, che si possono aggiungere a piacere.

Photo credit: Getty Images
Photo credit: Getty Images

Infine, concludiamo questa carrellata con il risotto preferito della regina Elisabetta. Si chiama Queen Victoria ed è il signature dish di Enrico Derflingher, classe 1962, originario di Lecco, che a soli 27 anni è stato il primo italiano a diventare chef della famiglia reale inglese, dal 1987 al 1992. I suoi ingredienti principali sono: gamberi rossi siciliani, burro, Grana Padano e Dry Vermouth Cocchi Savoy. Se ovviamente tentare di replicarlo a casa sarebbe una mission impossible, possiamo ispirarci a questa ricetta per un risotto estivo home made. Al momento di sfumare il riso sostituiamo al classico vino il Dry Vermouth, aggiungiamo poi Grana e rosmarino. Una volta impiattato appoggiamo delicatamente sopra un carpaccio di gamberi rossi siciliani e la meraviglia è in tavola.