Chi sono i cinque finalisti del Premio Strega 2021

·2 minuto per la lettura
Photo credit: Fabrizio Grassi / EyeEm - Getty Images
Photo credit: Fabrizio Grassi / EyeEm - Getty Images

Da dodici che erano, sono rimasti in cinque i finalisti del Premio Strega 2021. Ieri dal Teatro Romano di Benevento in diretta streaming su Rai Play sono stati annunciati i nomi degli autori che da qui fino al prossimo 3 luglio gireranno le librerie dello Stivale per promuovere i propri libri. Al primo posto per numero di preferenze si attesta Emanuele Trevi con 256 voti per Due Vite (Neri Pozza), seguito da Edith Bruck, la scrittrice ebrea ungherese sopravvissuta alla Shoah che con Il pane perduto (La Nave di Teseo), già Premio Strega Giovani 2021, si aggiudica 221 voti. Dopo di lei Donatella Di Pietrantonio, con 220 voti per Borgo sud (Einaudi), Giulia Caminito, 215 voti per L’acqua del lago non è mai dolce (Bompiani) e Andrea Bajani, che incassa 203 voti per Il libro delle case (Feltrinelli).

Photo credit: Atlantide Phototravel - Getty Images
Photo credit: Atlantide Phototravel - Getty Images

Il giudizio, formulato da una giuria composta da 660 aventi diritto di voto tra singoli e gruppi collettivi, vede tra i votanti gli "Amici della domenica" (400 votanti), ma anche lettori forti scelti da librerie indipendenti distribuite in tutta Italia, studiosi, traduttori e appassionati della nostra lingua e letteratura selezionati dagli Istituti italiani di cultura all’estero, e i voti collettivi espressi da scuole, università e gruppi di lettura, tra i quali i circoli istituiti dalle Biblioteche di Roma.

Photo credit: Barcroft Media - Getty Images
Photo credit: Barcroft Media - Getty Images

Subito dopo la definizione della cinquina, gli autori finalisti saranno a Bisceglie, per un incontro con il pubblico organizzato dalla libreria Vecchie Segherie Mastrototaro, l’11 giugno. Le tappe successive del tour vedono gli autori impegnati a San Benedetto del Tronto, per I luoghi della scrittura, il 12 giugno; a Parma, Capitale italiana della cultura 2020/2021, il 13 giugno; a Bologna nella Biblioteca Sala Borsa, il 14 giugno; Paestum, per un incontro organizzato da Città di Capaccio Paestum, il 18 giugno; a Salerno, per la nona edizione di Salerno Letture Festival, il 19 giugno; a Biella, per il festival #fuoriluogo, il 25 giugno; a Cervo, per l’ottava edizione di Cervo ti Strega, il 26 giugno; a Verbania, per un incontro organizzato dalla Biblioteca comunale e dalla Fondazione Il Maggiore, il 27 giugno; a Rivalta di Torino, per Il castello stregato, il 28 giugno; a Macerata, per Macerata racconta, il 3 luglio. Il verdetto finale della 75esima edizione è atteso per l'8 luglio al Museo nazionale etrusco di Villa Giulia di Roma. Incrociamo le dita.