Chi sono le star che hanno intrapreso un digital detox per prendersi una pausa dai social

Di Elena Fausta Gadeschi
·4 minuto per la lettura
Photo credit: Edward Berthelot - Getty Images
Photo credit: Edward Berthelot - Getty Images

From ELLE

Minimo sforzo, massima gratificazione. Si spiega con questa formula vincente il crescente successo dei social network in questi ultimi anni. Un dualismo che seduce la vanità dei follower e appaga il narcisismo dell’utente, tenendo tutti incollati ai cellulari per intere ore del giorno e della notte. Che sia per lavoro o per piacere il nostro rapporto con la tecnologia sta diventando sempre più simbiotico e pervasivo, se non addirittura patologico. Non necessariamente una dipendenza secondo gli esperti, ma un sovraconsumo di mezzi tecnologici come smartphone, tablet, pc, di cui non riusciamo più a fare a meno. Per esorcizzare la cosiddetta Fomo (Fear of missing out), la nuova forma di ansia sociale descritta dalla Treccani come il timore “di essere privato di qualcosa di importante”, “di essere tagliato fuori” e lo speculare desiderio di rimanere continuamente in contatto con le attività che fanno le altre persone, alcune star hanno deciso di optare per soluzioni digital detox temporanee o definitive che riflettono la necessità di staccare letteralmente la spina, uscire dal mondo virtuale ed entrare in quello reale.

Tra le celeb che hanno scelto di cambiare stile di vita, Lapo Elkann, che il 30 gennaio 2017 ha lasciato i suoi follower di Instagram con un post di addio: “Vorrei ringraziare tutti i follower del mio account – coloro che mi stimano, e (perché no) anche quelli che hanno espresso opinioni diverse che meritano comunque rispetto. Tutti assieme mi avete spronato a migliorare. Oggi, però, comincia una nuova fase per me – personale e professionale – e la vorrei vivere nella vita reale, “offline”, anziché in quella virtuale”. Fedele alla sua promessa, il rampollo di casa Agnelli è attivo solo su Twitter che utilizza per promuovere la sua associazione Laps Onlus a favore dei minori e dei loro bisogni educativi speciali.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Silenzio in Rete anche per Pamela Anderson, che a fine gennaio 2021 ha lasciato i social e non è ancora tornata e prima di sparire ha scritto un messaggio ai follower: «Non lasciate che il tempo perso vi seduca, siate abbastanza forti da seguire il vostro vero scopo nella vita, è così che “LORO” (i social network, ndr) vi controllano il cervello». Anche Selena Gomez, che oggi su Instagram conta oltre 218 milioni di follower, nel settembre 2018 ha detto addio ai social per quattro mesi, per colpa degli haters. Dopo aver rivelato nel 2015 di soffrire di Lupus, una malattia autoimmune, la cantante ha parlato spesso degli effetti collaterali fisici e mentali connessi alla sua patologia cercando di sensibilizzare i fan. Accanto al sostegno dei suoi follower non sono mancati tuttavia gli attacchi di chi la prendeva in giro per le sue oscillazioni di peso, dovute alla malattia. A quel punto la star ha deciso di prendersi una pausa per poi tornare su Instagram con una nuova consapevolezza: “Ho imparato a fregarmene e godermi il momento”.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Oscilla tra la vita online e quella offline il cantante britannico Ed Sheeran, che era sparito dai social una prima volta tra il 2016 e il 2017, e poi di nuovo nel dicembre 2019, dopo il suo ultimo tour: “Mi prenderò del tempo per viaggiare, scrivere e leggere. Sarò assente dai social media finché non sarà il momento di tornare”. La star, desiderosa di “uscire e vedere qualcosa di più del mondo”, è tornata nel settembre 2020 per annunciare la nascita della sua prima figlia.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Tra le celeb italiane il più recente addio ai social network risale invece al 22 marzo 2021 ed è quello di Piero Piazzi, presidente dell'agenzia di modelle Women Management Milano, che sarà “temporaneamente non raggiungibile su Instagram”. “Un momento di pausa lungo non so quanto, forse perché non sono mai stato un grande calcolatore. Perché il mondo virtuale molte volte toglie a quello reale ed io in questo momento ho bisogno di vivere di verità. Io faccio spesso confusione e vivo entrambi i mondi allo stesso modo e oggi non mi sta più bene. Ve l’ho sempre detto che sono tutt’altro che perfetto... Nulla contro questo social che mi ha aiutato e mi aiuta a comunicare ciò che desidero da sempre, l’amore, ma ora ho bisogno di una pausa... Succede. Grazie e sempre grazie a tutti voi”. Un congedo che ha ricevuto il sostegno di migliaia di follower.