Chiara Biasi, Coronavirus: “Non muore nessuno che mi sta sul ca**o”

chiara biasi

Il Coronavirus ha immobilizzato l’Italia intera, ma non la stupidità di alcuni soggetti. L’influencer Chiara Biasi, già finita nell’occhio del ciclone per alcune uscite poco felici fatte nel corso di uno scherzo de Le Iene, ha commesso un altro scivolone che le costerà caro. La donna, sempre via social, ha condiviso un messaggio Whatsapp che avrebbe fatto meglio a tenere per sé.

Chiara Biasi sul Coronavirus

Chiara Biasi, a distanza di qualche mese dallo scivolone commesso a Le Iene, è tornata a colpire. L’influencer, attraverso il suo profilo Instagram, ha mostrato ai fan una conversazione Whatsapp che avrebbe fatto bene a tenere per sé. Cerchiamo di procedere con ordine. Nelle ultime settimane il Coronavirus ha messo in ginocchio l’intero Paese, colpendo per lo più il Nord Italia. Sono diverse le persone decedute e molte quelle contagiate. Gli ospedali sono al collasso e l’economia dello Stivale rischia un crollo che non si registrava dai tempi dei tempi. Quello che fino a qualche settimana fa sembrava un problema del tutto gestibile – almeno questo è quello che sosteneva il Premier Conte – è oggi una catastrofe. Senza nascondere la testa sotto la sabbia, questa è la triste realtà che ci apprestiamo a vivere. Non dobbiamo perdere la speranza, sia chiaro, ma neanche comportarci come struzzi. È in questa situazione tanto delicata, ça va sans dire, che entra in gioco Chiara Biasi. Attraverso il suo profilo Instagram, ha mostrato una conversazione Whatsapp che stava avendo con un suo amico. I due parlano del Coronavirus e di come sia difficile questo momento. Fin qui, nulla di strano. Ma lo scivolone è in agguato.

Lo scivolone al tempo dei social

Nonostante Chiara abbia prontamente cancellato la Stories da Instagram, i fan più attenti avevano già provveduto a fare lo screenshot del suo scivolone. Nella conversazione Whatsapp si legge: “E nessuno che mi sta sul caz** che muore!”. Dopo la frase detta nel corso dello scherzo che Le Iene le hanno giocato qualche mese fa – che suonava più o meno così: “Per 80mila euro non mi alzo nemmeno dal letto” – la Biasi ci ha regalato un’altra perla di saggezza. Certo, Chiara non è l’unica che commette gaffe. Anche il Principe William, in viaggio in Irlanda, ha dichiarato di aver partecipato all’incontro “per mischiare il Coronavirus”. Insomma, il Covid19 sta generando panico e la speranza è che certi scivoloni nascano proprio dall’ansia generale che si respira un po’ ovunque. Nel frattempo, la Biasi, che vanta quasi 2 milioni e mezzo di follower, non ha nemmeno cercato di chiarire il qui pro quo. Chissà, magari se le offrissero più di 80 mila euro si abbasserebbe a chiedere scusa a quanti in questi giorni hanno perso i propri cari a causa del Coronavirus.